Home Scienza e Tech Whatsapp, tante novità in arrivo per i gruppi, maggiori poteri ai creatori

Whatsapp, tante novità in arrivo per i gruppi, maggiori poteri ai creatori

Il primo amministratore non potrà essere eliminato da altri nominati in secondo momento

Stanno arrivando proprio in questi giorni diverse novità relative ai famigerati gruppi su Whatsapp, croce e delizia di tutti gli utenti dell’applicazione.Una prima novità davvero importante è poter abbandonare un gruppo per sempre, dunque escludendo categoricamente la possibilità di essere nuovamente inseriti.

Un’altra modifica riguarda le modalità di navigazione: si potranno cercare più rapidamente i messaggi in cui un membro è stato menzionato e le relative risposte, semplicemente pigiando il tasto “@”. Inoltre, sarà possibile visualizzare tutti i componenti del gruppo direttamente dalla schermata “Info gruppo”.

Un ulteriore elemento di cambiamento è rappresentato poi dalla funzione svolta dagli amministratori: tali figure potranno limitare il numero di membri a cui verrà autorizzato di poter modificare nome, icona o descrizione del gruppo, elemento che farà il suo esordio proprio con questo aggiornamento. In questo modo, ogni chat sarà ben distinguibile rispetto ad un’altra; dunque chi è iscritto a più gruppi, potrà facilmente riconoscere la chat di proprio interesse.

D’ora in poi, però, esisterà un amministratore più uguale” degli altri. Infatti, il primo amministratore, nonché creatore del gruppo, non solo potrà revocare lo status di amministratore a coloro a cui sarà concesso successivamente, ma non potrà neanche essere rimosso “dai suoi colleghi”. Di conseguenza, il creatore di una chat può lasciarla soltanto di propria volontà. A questo punto la speranza è che tutte queste migliorie possano davvero portare a una fruizione più piacevole dell’applicazione.

ACQUISTA SU EBAY
Io, lui e nessun altro - Romanzo sulla dipendenza affettiva