Home Salute Salva la tua vita: ecco cosa accade al tuo corpo quando smetti...

Salva la tua vita: ecco cosa accade al tuo corpo quando smetti di fumare

Sono circa 1000 le persone che in Italia muoiono per cause correlate alla droga, sono più di 30.000 le persone che muoiono di tumori per colpa del fumo, e sempre a causa delle bionde i morti raddoppiano se aggiungiamo anche le malattie cardiache derivanti dall’avvelenarsi tutti i giorni.

Sono infatti più di 10 milioni gli Italiani amanti del rischio, amanti delle bionde, ma il rischio spesso vince, ed ecco che ogni anno ci ritroviamo con 32mila decessi causati dall’associazione fumo-tumore, allo stesso modo si contano 40mila nuovi malati annui. A morire nel mondo per colpa del fumo sono invece più di 6 milioni di esseri umani, secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.Le patologie associate al fumo sono infinite, si passa dal tumore ai polmoni, al tumore alla gola,alle malattie cardiovascolari, ai problemi respiratori.

PUBBLICITÀ

Smettere di Fumare,solo vantaggi.

Smettere di fumare porta tanti benefici, che spesso, possono fare la differenza in tante piccole grandi cose. Chiaramente l’aspetto che ne trae maggiore beneficio è la propria salute, l’organismo torna in una condizione di regolarità, ed il portafogli ringrazia.

Bastano ad esempio, solo poche ore per riscontrare i primi miglioramenti, dopo un decina di ore senza fumare il corpo inizia a produrre una corretta e normalizzata ossigenazione del sangue, dopo circa un giorno, scompare la fastidiosa sensazione di bocca impastata dl sapore fumoso, lentamente i polmoni eliminano il catarro ed il muco in eccesso. Dopo circa una settimana potrete affrontare una corsetta senza fermarvi dopo 10 metri con il fiatone. Avete presente quei fastidiosi colpi di tosse in sequenza? Bene, dopo alcuni mesi andranno scomparendo, cosi come anche i rischi cardiaci, dopo 15 anni il rischio di malattie cardiache sarà in egual misura comparabile con una persona non fumatrice. Quello che preme maggiormente è chiaramente la questione delle patologie tumorali, ci vogliono una decina di anni per dimezzare, il rischio di contrarre un tumore ai polmoni o alla gola, dunque è importante prevenire e smettere di fumare all’istante, soprattutto se si è giovani. Tuttavia, ci saranno dei cambiamenti estetici causati dal fumo che sono irreversibili, ad esempio la pelle raggrinzita o le rughe provocate dal fumo resteranno tali, potranno essere migliorate con delle creme, ma non aspettatevi miracoli.Per quanto riguarda la questione economica, mediamente ogni persona spende 7,50 euro al giorno in fumo (sigarette,tabacco,sigari), che moltiplicati per i 365 giorni dell’anno, fanno 2737,50 euro bruciati, ovvero 228,125 euro al mese! Soldi che per tantissime famiglie italiane possono fare la differenza tra il pagare una bolletta o farsi dei debiti.Dunque la domanda resta sempre la stessa, veramente vi conviene rischiare la vita e sprecare i vostri soldi per arricchire colossi del settore? Che probabilmente a differenza vostra neppure fumano! Svegliatevi!