Nek sbanca Los Angeles: successo da Star al Raventon2016

Dopo il successo dell’ultimo album, Prima di parlare, lanciato nel 2015 in lingua italiana e spagnola, Filippo Neviani, in arte Nek, sta lavorando intensamente all’imminente uscita del prossimo lavoro discografico, previsto per ottobre. Intanto il 44enne di Sassuolo si gode la sua seconda giovinezza, con un successo ritrovato grazie al suo sempreverde talento e ad un pubblico che non lo ha lasciato mai solo. Pubblico che lo ha accolto calorosamente anche al festival di musica latina di Los Angeles, il Raventon2016, a cui ha partecipato la scorsa settimana: “E’ un evento importantissimo da queste parti e a me è entrato nel cuore”, ha detto il cantante che è stato headliner della manifestazione. Continua il tour internazionale del cantante italiano Nek, per il lancio del suo ultimissimo nuovo singolo Uno di questi giorni” un brano che racconta il desiderio di fuga che insito in ognuno di noi e del senso di libertà che ne consegue. Questa volta Nek si  è presentato a Los Angeles  al  “Reventon 2016”, uno dei più importanti festival di musica latino americana che si è tenuto lo scorso 22 e il 23 luglio. Commenta l’esperienza al Festival così: “E’ come se il tempo si fosse fermato. Ma non ad ora, al 1997”.  “Mi vogliono bene, qui – aggiunge – è la terza volta che partecipo a questo festival, mi hanno sempre dimostrato grande affetto e calore, quest’ evento mi  è entrato nel cuore”.  Secondo Filippo Neviani, in arte Nek,  la musica è come un viaggio. A settembre uscirà il nuovo singolo: Unici, un brano dal ritmo tipico del reggaeton, tante le sorprese nel suo tour.