Home Cultura Successo di pubblico e di critica alla presentazione del libro “IO, LUI...

Successo di pubblico e di critica alla presentazione del libro “IO, LUI E NESSUN ALTRO” di Anna Ansalone

Dopo il successo della “prima” al circolo della Stampa di Avellino, ed il seguito in quel di Mugnano del Cardinale, ieri sera, sabato 29 dicembre, nella splendida location dell’Havana Lounge Bar di Montoro, alla presenza di un folto pubblico, si è svolta la terza tappa di presentazione del libro IO, LUI E NESSUN ALTRO, scritto dalla dottoressa Anna Ansalone.

Il romanzo tocca il delicatissimo tema della dipendenza affettiva dal Narciso. Una figura, sia essa femminile che maschile, capace di manipolare l’amore altrui al solo fine di soddisfare il proprio ego esistenziale.

Un soggetto privo di emozioni, amante solo di se stesso, abile nello spingere nell’oblio emozionale la persona che suo malgrado si innamora di lui. Uscire dalla dipendenza affettiva è molto complicato. Il Narciso riesce a creare una prigione emotiva dal quale una vittima, soprattutto se attraversa un delicato momento di fragilità, difficilmente riuscirà a trovare una via di fuga.

Il romanzo, secondo l’autrice, nasce dall’esigenza di valorizzare la figura della vittima da Narciso, umanizzandola al fine di riportarla sulla strada della consapevolezza. Una chiara e netta riflessione che, grazie al supporto di un percorso sociale possa aiutare ad abbandonare definitivamente il proprio carnefice. Ristabilendo, soprattutto verso se stessi, il giusto equilibrio empatico e sentimentale.

Il dibattito ancora una volta è stato moderato, in maniera eccelsa, dal giornalista Enzo Pecorelli, impeccabile nella qualità narrativa e nella capacità (rara) di mantenere elevatissima l’attenzione del folto pubblico presente. L’Avvocatessa Paola Bellofatto, ha invece evidenziato in maniera professionale, ma allo stesso tempo comprensibile, tutte le vicissitudini legali che accompagnano l’iter burocratico di una separazione legata alla violenza di genere. La dottoressa, Psicologa, Maddalena Criscuolo ha infine affrontato il delicatissimo tema della dipendenza affettiva, spiegando in maniera chiara ed esaustiva le implicazioni e le cause che portano l’essere umano a dipendere affettivamente dal qualcun’altro.

Significativo l’intervento del giornalista Gigi Marzullo, che ha sfoderato la sua arma giornalistica per eccellenza, ‘l’intervista’. Un sentito confronto diretto tra il noto conduttore Rai e l’autrice del romanzo Anna Ansalone, che, piuttosto emozionata, ha risposto alle domande accompagnata da scroscianti applausi dei presenti. La serata ha visto inoltre la gradita partecipazione dell’Attrice Manola Valentina Perillo che ha intrattenuto il pubblico presente con poesie tratte dal romanzo.

Alla fine, il pubblico intervenuto dopo aver acquistato una copia del romanzo, ha richiesto una dedica personale all’autrice, dimostrando con apprezzamenti lusinghieri e sinceri, di aver gradito lo svolgersi dell’evento, giudicandolo emozionante e coinvolgente, in relazione soprattutto alla delicata tematica affrontata.

ACQUISTA SU EBAY
Io, lui e nessun altro - Romanzo sulla dipendenza affettiva