Scandone Avellino, dopo Green tocca a Severini: ufficiale la riconferma

La Sidigas Avellino comunica di aver rinnovato l’accordo con Giovanni Severini.
La guardia, classe 1993, nativa di Macerata, vestirà per il terzo anno consecutivo la canotta biancoverde. Si tratta di una conferma più che meritata per Severini che si è guadagnato la stima e la fiducia di coach Sacripanti come testimoniano le sue prestazioni nell’ultimo campionato.
Nicola Alberani scommette su Severini: “E’ un ragazzo che Pino ed io ci siamo trovati un pò per caso ma che abbiamo avuto modo di apprezzare giorno dopo giorno. Siamo lieti che Giovanni continui il suo processo di maturazione con noi. Crediamo che abbia le qualità per diventare un giocatore di Serie A a tutti gli effetti e ci fa piacere che sia rimasto a lottare con noi anziché’ scegliere strade più comode come la Legadue”.


Severini ha esordito in Serie A nel 2009 tra le file della Mens Sana Basket nella partita contro la Victoria Libertas Pesaro. Resta legato alla società senese per tre stagioni. Le stagioni 2012-2013 e 2013-2014 gioca in Divisione Nazionale A con la Pallacanestro Chieti e la Pallacanestro Firenze. Nel 2014 torna a disputare il massimo campionato italiano, questa volta con la Scandone Avellino. Nella stagione 2015-2016 raggiunge le semifinali scudetto e la finale di Coppa Italia, perdendola contro l’Olimpia Milano.