Palermo – Avellino, i lupi per sfatare il tabù della prima vittoria

Serie C, Palermo - Avellino si incontrano per la 19esima volta nella loro storia. Pessimo record negativo per gli Irpini, solo 3 pareggi e 5 gol realizzati. Gli uomini di Braglia sfateranno il Tabù?

Diretta Palermo - Avellino, i lupi per sfatare il Tabù della prima vittoria

Palermo – Avellino si disputerà alle 15.00 di domenica 11 ottobre e sarà valevole per la quarta giornata del campionato di Serie C nel girone C. Qualcuno potrebbe essere confuso, considerato che l’Avellino ha disputato una sola gara. In realtà l’inizio della stagione nel girone C è stato stravolto dall’esclusione dal campionato del Trapani e dal ripescaggio del Foggia, pertanto il calendario è ancora in fase di assestamento. Tornando alla partita, i padroni di casa del Palermo hanno iniziato la loro stagione zoppicando. Esordio con sconfitta per 2-0 contro il Teramo e 0-0 nel turno infrasettimanale contro la Ternana. Non disputata la gara interna contro il Potenza a causa di due contagiati da coronavirus tra le fila degli ospiti.

L’U.S Avellino, dopo la sospensione della gara d’esordio contro la Turris, causa forte maltempo, hanno battuto la Viterbese al 96esimo con un colpo di testa di Santo D’Angelo. I biancoverdi a differenza del Palermo non hanno disputato la gara infrasettimanale. Pertanto gli Irpini hanno 2 gare da recuperare.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE PALERMO – AVELLINO

SE TI STAI CHIEDENDO DOVE GUARDARE PALERMO AVELLINO.
Ricordiamo inoltre che la diretta tv di Palermo – Avellino, così come tutto il campionato di Serie C, anche per questa stagione saranno trasmesse in diretta streaming video interamente sulla piattaforma Eleven Sports, di conseguenza sarà possibile seguire questa partita sia in abbonamento o in alternativa acquistando il singolo evento, con le procedure che i tifosi della Serie C conoscono ormai molto bene.

TESTA A TESTA

In attesa del fischio di inizio diamo uno sguardo ai precedenti tra Palermo Avellino. Le due squadre hanno giocato contro ben 18 volte nel corso della loro storia. Tranne una sfida giocata in Coppa Italia, le altre sfide si sono disputate tra Serie B e Serie C. Le statistiche sono impietose per gli Irpini, su 18 incontri disputati, hanno raccolto solo 3 pareggi e ben 15 sconfitte, realizzando appena 5 gol e subendone 32. Utilizzando un gergo calcistico, il Palermo è la bestia nera dell’Avellino. Gli ultimi due scontri diretti tra Palermo – Avellino si sono disputati in Serie B nella stagione 2017-2018, entrambi i confronti hanno visto la netta vittoria dei Rosanero, 1-3 nel girone di andata e 3-0 al ritorno. Per risalire all’ultimo punto conquistato dai biancoverdi Irpini bisogna addirittura tornare indietro di 16 anni, era l’8 febbraio del 2004 e la gara terminò 1-1. Oggi tuttavia la situazione sembra essere cambiata, l’U.S Avellino di mister Piero Braglia, del direttore sportivo Di Somma e del Presidente Angelo Antonio D’Agostino ha tutte le carte in regola per sfatare il tabù e provare a portare a casa la prima vittoria della sua storia.

QUOTE E PRONOSTICO

C’è grande equilibrio nel pronostico tra Palermo Avellino, come ci dicono anche la media delle quote fornite dalle agenzie di scommesse: 2,45 è il valore posto sul segno 1 che identifica la vittoria dei Rosanero, mentre il segno sul quale puntare per il successo dei biancoverdi vi farebbe guadagnare una cifra corrispondente a 2,85 volte la puntata. L’eventualità del pareggio, quindi il segno X, porta in dote una vincita che ammonta a 3,05 volte l’importo investito.