Home Cultura (R)Esistiamo – Domani il secondo appuntamento con la Rassegna Teatrale

(R)Esistiamo – Domani il secondo appuntamento con la Rassegna Teatrale

Continua la Rassegna Teatrale (R)Esistiamo organizzata dalla BoTTega del SoTToscala – Associazione Teatrale, con il patrocinio del Comune di San Michele di Serino ed in collaborazione con l’Oratorio Don Pasquale Lamberti.
Il secondo appuntamento sarà sabato 19 e domenica 20 gennaio alle ore 20.30 con lo spettacolo
DRUMUL – La Strada.
Scritto e diretta da Lorenzo Di Matteo con Marius Bizău, musiche dal vivo a cura di Daniele Ercoli.
La storia, narrata in prima persona, è quella dell’attore stesso, Marius, nato sotto Ceausescu nei primi anni ‘80, che passa da bambino attraverso la rivoluzione fino al suo arrivo turbolento a Roma alla fine degli anni ‘90, a quindici anni. I difficili anni dell’adolescenza, fino alla scoperta del teatro che lo porterà ad integrarsi del tutto nel tessuto sociale italiano, fino a sentirsi perfettamente a metà strada tra l’essere romeno e italiano. Una storia forte, raccontata con umorismo e leggerezza; e con la speranza che ogni problema possa avere sempre una sua soluzione.
Uno spettacolo da non perdere.
Marius Bizău si diploma presso l’Accademia d’Arte Drammatica Silvio d’Amico, perfeziona gli studi con formazioni alla Guildhall School of Art and Music (Londra), Teatro Nazionale Russo, Vladimir Olshansky (San Pietroburgo), Teatro Nazionale Ungherese – director Gabor Stephan – (Budapest).
La sua filmografia conta molte apparizioni in film come Romanzo Famigliare, Squadra Antimafia 7, Pietro Mennea la freccia del Sud, Squadra Mobile ed il più recente l’Amica Geniale. Nel teatro ha avuto ruoli in spettacoli per la regia di Armando Pugliese ed Arturo Cirillo.
Sabato 19 e domenica 20 gennaio alle ore 20.30 presso la BoTTega del SoTToscala (locali sottostanti scuola elementare) Via Stella – San Michele di Serino.
Ingresso gratuito – Prenotazione obbligatoria.
#infoprenotazioni: 3474007378 oppure potete scrivere alla pagina.
Noi, (R) Esistiamo.

PUBBLICITÀ