Covid-19, Campania, aumentano i nuovi positivi. 12 le vittime in Italia.

Covid-19, Campania, aumentano i nuovi positivi. 12 le vittime in Italia.

Cala il numero dei nuovi contagiati covid-19 in Italia, il bollettino di oggi, 7 settembre 2020 rilasciato dalla Protezione Civile e dal ministero della Salute nelle ultime 24 ore, fa registrare poco più di millecento nuovi casi – 1.108 – ad essere precisi. Leggero miglioramento rispetto a ieri, quando il dato si era assestato attorno ai +1300, va tuttavia registrato come negli ultimi tre giorni ci sia stato un costante miglioramento (venerdì +1.733,  sabato 1.695 e domenica +1.297 ). Quella di oggi, tuttavia, si tratta di una diminuzione condizionata dal numero dei tamponi, ci sono stati infatti oltre 20mila tamponi in meno rispetto ai giorni precedenti, +52.553.

Purtroppo ai nuovi contagiati Sars-Cov-2 vanno aggiunte anche 12 vittime, cinque in più rispetto a ieri, si tratta del dato più alto della settimana. I decessi totali italiani causati dal covid-19 hanno raggiunto 35.533 vittime. i guariti della giornata sono stati 223, per un totale da inizio pandemia di 210.238. Nelle ultime 24 ore altre 9 persone colpite da covid-19 sono state trasferite in terapia intensiva. Ed infine 1.719 persone si trovano in isolamento domiciliare perché asintomatici o perché presentano lievi sintomi della malattia.

Coronavirus, ecco i dati in Campania

Nuovo aumento di casi covid in Campania in questo inizio di settimana. Con 260 nuovi casi di Coronavirus, la Campania risulta essere una tra le Regione più colpite nelle ultime 24 ore. Un dato preoccupante se consideriamo il numero inferiore di tamponi effettuati +4.353, mille in meno rispetto a ieri. In campania ci sono stati inoltre 12 guariti e fortunatamente nessuna vittima.

Positivi del giorno: 260
Tamponi del giorno: 4.353
Totale positivi: 8.128
Totale tamponi: 459.231
Deceduti del giorno: 0
Guariti del giorno: 12

Totale guariti: 4.490 (di cui 4.485 completamente guariti e 5 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti divenuti asintomatici ma ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).