Coppa Italia, il grande calcio su Raiuno, con il derby romano e Napoli-Juve

Match clou di Coppa Italia sull’ammiraglia Rai questa settimana

coppa italia 2015

Ormai si sa, quando si parla di calcio in tv, il più delle volte è sinonimo di grandi ascolti. A tal proposito, l’azienda pubblica di Stato si distingue per la trasmissione esclusiva dei match disputati dalla Nazionale maggiore di calcio, sempre realizzando ascolti superiori alla media di rete, vale a dire superiori ai 6 milioni.

Allo stesso modo avviene con la messa in onda dei match validi per la Tim Cup, specialmente nelle fasi finali, tipo dai quarti di finale in poi.

E proprio la situazione appena menzionata si verificherà nei prossimi giorni questa settimana, in quanto Raiuno trasmetterà le partite valide per il ritorno delle semifinali della Tim Cup. Si partirà questa sera con il secondo atto del derby romano Roma-Lazio (arbitro dell’incontro Nicola Rizzoli), durante il quale la squadra di Spalletti proverà a rimontare i due gol subiti a sorpresa all’andata da Immobile e Milinkovic-savic. Intanto l’allenatore della Roma ha già diramato le convocazioni per la sfida, in cui è incluso anche il centrocampista Daniele De Rossi, per la gioia dei tifosi romanisti. Capitan Futuro sarà della partita, dopo essersi fatto male in Nazionale e di conseguenza aver saltato la partita contro l’Empoli sabato scorso. Nella lista, comunque, l’unico giocatore recuperato non è solo De Rossi, ma anche il difensore Fazio, mentre rimarrà ancora fuori Alessandro Florenzi. Per la cronaca, ecco l’elenco completo dei convocati: Alisson, Lobont, Szczesny, Manolas, Emerson Palmieri, Mario Rui, Fazio, Vermaelen, Bruno Peres, Juan Jesus, Rudiger, Gerson, De Rossi, Perotti, Strootman, Grenier, Paredes, Nainggolan, Salah, El Shaarawy, Totti, Dzeko.

L’altra semifinale, prevista per domani, vedrà di nuovo protagoniste Napoli e Juventus allo Stadio San Paolo di Napoli, dopo il pari nello scorso turno di campionato. Per la Coppa nazionale, invece, il Napoli dovrà recuperare il 3 a 1 subito allo Juventus Stadium con la doppietta di Dybala e il gol di Higuain, opposte alla marcatura di Callejon. Quindi il Napoli ha una nuova occasione per dimostrare alla sua storica rivale per il campionato tutto il suo valore, per di più a distanza assai ravvicinata; d’altro canto i tifosi potranno ancora una volta dileggiare il loro ex calciatore simbolo, l’attaccante Gonzalo Higuain, dopo che domenica è stato già ampiamente fischiato e deriso dai partenopei presenti nell’impianto.

Dunque le squadre che usciranno vittoriose da questi confronti andranno a giocarsi la finale del trofeo presso lo Stadio Olimpico di Roma, in una data ancora da definire. Infatti quando è stato stilato il calendario della competizione ad inizio stagione, sono state indicate due possibili date per l’ultima sfida: venerdì 2 giugno come data principale e mercoledì 17 maggio come data di riserva, nel caso in cui una squadra finalista sia coinvolta anche nella finale di Champions League, prevista per sabato 3 giugno al National Stadium of Wales a Cardiff. Di conseguenza la scelta della data finale dipenderà tutto dal cammino europeo della Juventus, che noi tutti speriamo si concluda felicemente in terra gallese.

Allora non resta che seguire questa appassionante abbuffata di calcio, in onda stasera e domani sera su Raiuno con i match a partire dalle 20.45.

a cura di Francesco Stabile