Avellino – Latina, Tesser: “abbiamo meritato la vittoria, i ragazzi sono dei lupi”

Avellino. Un Tesser visibilmente sorridente affronta i microfoni in sala stampa, un risultato 3-1 contro il Latina, che, per quanto forse possa sembrare bugiardo nei numeri ha consentito di portare a casa 3 punti fondamentali sia per la classifica che per il morale.

« Bisognava cancellare la sconfitta di Crotone e ci siamo riusciti, esordisce cosi il tecnico dei biancoverdi, abbiamo giocato una buona gara, forse non esaltante ma siamo riusciti a concretizzare le occasioni create, anzi, su qualcuna potevamo fare meglio.Il Latina ha giocato una buonissima partita, ma sicuramente devo dissentire dalle dichiarazioni del collega Somma,è vero che il Latina ha commesso qualche ingenuità in fase difensiva, fa parte del calcio, ma nel complesso la gara l’abbiamo vinta noi. Il Latina ha avuto un maggiore possesso palla, spesso ci ha chiuso dietro, ma non ricordo interventi decisivi di Frattali. I miei ragazzi hanno giocato bene, sono stati grintosi, posso solo rammaricarmi di non aver chiuso prima la gara con alcune ripartenze sbagliate»

Insigne fuori
«Ho lsciato Insigne in panchina optando per Bastien perche avevamo bisogno di un centrocampista con maggiore propensione al contenimento, Il Latina visto contro il Cesena ha mostrato una struttura della linea mediana molto solida e dunque la squadra aveva bisogno di un calciatore che potesse creare solidità in mezzo al campo e cercare di contrastare la qualità degli ospiti.

Mokulu,Castaldo,Trotta

Alla domanda cosa accadrà ora che rientra Castaldo? simpaticamente Tesser risponde:
Semplice, giocheranno tutti e tre, sorridendo, Mokulu sta dimostrando di avere un talento straordinario, interpreta al meglio tutte le gare, si fa trovare sempre pronto, sta giocando bene e può solo migliorare, Trotta garantisce spessore ed esperienza, sta giocando molto bene, risulta efficace come pochi durante tutta la gara, Castaldo è il calciatore che conosciamo e dopo la squalifica sarà assolutamente motivatissimo, quindi nessuna preoccupazione a riguardo, siamo un branco di lupi un vero gruppo e continueremo a crescere.».

->TUTTO SU AVELLINO-LATINA