Serie B; Avellino – Latina 3-1 (7′-44′ Mokulu, 24′ Dumitru, 1st Trotta.)

Avellino-Latina: i lupi cercano il riscatto dopo il ko di Crotone. Tesser e Somma devono fare a meno di molte pedine importanti. Per i biancoverdi Trotta e Bastien, seppur convocati, rischiano di partire comunque dalla panchina, il tecnico del Latina invece, difficilmente schiererà Corvia e dovrà rinunciare a Schiattarella.
Dopo i terribili attentati che si sono verificati nella capitale francese, la Lega, con un comunicato, ha deciso di dedicare un minuto di silenzio prima di tutte le gare del 13° turno. All’ingresso delle squadre verrà suonato l’inno marsigliese, la bandiera francese aperta durante lo schieramento a centrocampo.

 

Avellino – Latina 3-1

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Nica, Biraschi, Chiosa, Visconti; Arini (12′ st D’Angelo), Jidayi, Gavazzi (16′ st Giron); Bastien; Mokulu (31′ st Zito), Trotta.

A disp.: Offredi, Soumarè, Nitriansky, Petricciuolo, Insigne, Napol.

All.: Attilio Tesser.

Latina (4-2-3-1): Di Gennaro (1′ st Farelli); Baldanzeddu, Brosco, Dellafiore, Calderoni; Moretti (13′ st Corvia), Marchionni (39′ st Jefferson); Acosty, Olivera, Ammari; Dumitru.

A disp.: Celli, Bruscagin, Scaglia, Regoli, Talamo, Mbaye.

All.: Mario Somma.

Arbitro: Gianluca Aureliano della sezione di Bologna

Guardalinee: Nicolò Calò della sezione di Molfetta e Daniele Bindoni della sezione di Venezia.

Reti: 7′ pt e 45′ pt Mokulu (A), 24′ pt Dumitru (L), 5′ st Trotta (A).

 

->TUTTO SU AVELLINO-LATINA

La diretta si aggiornerà in automatico