Home Scienza e Tech Apple Tv sfida le console, ‘casual gaming’ uno dei suoi punti di...

Apple Tv sfida le console, ‘casual gaming’ uno dei suoi punti di forza

La nuova Apple Tv, è in dirittura di arrivo, dovrebbe essere presentata il 9 settembre, dalle prime indiscrezioni piuttosto concrete riportate dal New York Times sarà incentrata sui videogame e andrà a sfidare le più quotate console da gioco di Sony, Microsoft e Nintendo. Il prezzo sarà di 159 dollari, il doppio della versione attuale ma nettamente meno costosa rispetto a PlayStation 4, Xbox One e Wii U. Sempre riportando le indiscrezioni del New York Times apple lancerà anche un negozio virtuale legato alla Apple tv, in stile appstore, dove poter acquistare e scaricare i giochi in modo digitale. Dunque dopo quasi otto anni dal lancio ufficiale la Apple sta per cambiare radicalmente la propria natura, nata e pensata per lo streaming di contenuti multimediali su televisori potrebbe stravolgere anche il settore videoludico. In realtà la Apple tv neppure si avvicinerà alla potenza delle altre console, punterà piuttosto al settore casual gaming e social, ovvero giochi non troppo impegnativi adatti a tutte le età, ma si sa quando la Apple entra in un settore tech difficilmente sbaglia.

La  nuova Apple TV avrà un processore A8, 8GB/16GB di memoria, chip grafico potenziato ed un nuovo touchpad con batteria removibile e sensori di movimento adatto anche per giocare.