Home Calcio 17esima Giornata, Torna la Serie A. Si chiude con il derby d’Italia

17esima Giornata, Torna la Serie A. Si chiude con il derby d’Italia

ACQUISTA SU EBAY
Io, lui e nessun altro - Romanzo sulla dipendenza affettiva

17esima Giornata Serie A – Bentornato campionato. Dopo le festività natalizie si torna in campo con la 17ma giornata di Serie A; ad aprire le danze della 17esima Giornata la sfida ad alta quota tra due delle sorprese del nostro campionato, Lazio e Sampdoria, che si giocherà lunedì 5 alle 20.45 allo Stadio Olimpico. Torna da ex il mister blucerchiato Sinisa Mihajlovic, orfano di Manolo Gabbiadini promesso sposo del Napoli (peraltro il calciatore osserverà un turno di squalifica). Il “lunch match” dell’Epifania vedrà di fronte Udinese e Roma, con la squadra del tecnico Rudi Garcia che vorrà tenere il passo della lanciatissima Juventus. Il coach bianconero, Andrea Stramaccioni affronterà i giallorossi che l’hanno visto crescere come allenatore della Primavera.

[quote font=”0″]Primo turno del nuovo anno che si apre con la sfida dell’Olimpico tra Lazio e Sampdoria[/quote]

17esima Giornata, Torna la Serie A. Si chiude con il derby d’Italia

Alle 15 le sfide: ChievoTorino, con la squadra granata del presidente Urbano Cairo, alla ricerca di innesti offensivi nella sessione di calciomercato, per rinforzare il reparto avanzato apparso in difficoltà dall’inizio del campionato. Sfida al Castellani di Empoli, tra la squadra del tecnico Maurizio Sarri ed il Verona di Andrea Mandorlini. Ritorno da ex per il neo acquisto dell’Atalanta, Mauricio Pinilla, che affronterà il Genoa allo stadio Luigi Ferraris. Debutto allo stadio San Siro per il neo acquisto del Milan, Alessio Cerci, che si accomoderà presumibilmente in panchina, pronto ad entrare in caso di necessità per superare l’ostacolo Sassuolo. Altro debutto, stavolta sulla panchina del Cagliari, per il nuovo coach degli isolani Gianfranco Zola che farà visita in trasferta al Palermo del presidente Maurizio Zamparini. Al Tardini di Parma andrà in scena la sfida tra i ducali di mister Roberto Donadoni e la Fiorentina di Vincenzo Montella, che darà fiducia tra i pali all’estremo difensore rumeno Ciprian Tatarusanu, dopo il mancato rinnovo del brasiliano Neto, che lascerà la squadra nel mese di giugno, alla scadenza del suo contratto.

17esima Giornata, Torna la Serie A. Si chiude con il derby d’Italia

Alle 18 il Napoli di Rafael Benitez farà visita al Cesena allo stadio Dino Manuzzi. Il neo acquisto Ivan Strinic andrà in panchina essendo arrivato da pochi giorni. Dopo gli acquisti del laterale croato e quello certo, ma non ancora ufficiale, dell’attaccante Manolo Gabbiadini, il presidente Aurelio De Laurentiis, vuole rinforzare qualitativamente la rosa da mettere a disposizione del tecnico madrileno.
La 17giornata di Serie A si chiuderà con il posticipo delle 20.45 che vedrà di scena allo Juventus Stadium, il “derby d’Italia” tra Juventus ed Inter. Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri schiererà tutti i titolarissimi per avere la meglio sulla squadra del coach nerazzurro Roberto Mancini, che spera di avere a sua disposizione il neo acquisto Lukas Podolski, in attesa del transfer.

 

SEGUITE I CONSIGLI SUL FANTACALCIO,ECCO CHI SCHIERARE IN CAMPO NELLA 17ESIMA GIORNATA DI SERIE A