Home Italia & Esteri Usa, uomo uccide tre universitari musulmani. Sono Ateo estremista.

Usa, uomo uccide tre universitari musulmani. Sono Ateo estremista.

assassino america mussulmani

Le vittime di Chapel Hill, in North Carolina, sono due sorelle di 21 e 19 anni, e il marito della maggiore di 23. L’assassino, Craig Stephen Hicks, 46 anni, si trova nel carcere della contea di Durham.

NEW YORK –  Craig Stephen Hicks, 46 anni, uccide a sangue freddo tre studenti musulmani, prima di costituirsi alle forze dell’ordine. Il presunto assassino si trova nel carcere della contea di Durham. Martedì sera, nei pressi del campus universitario ha incontrato i tre ragazzi, uccidendoli a sangue freddo. Deah Shaddy Barakat, 23 anni, la moglie Yusor Abu-Salha, 21 anni, e sua sorella Razan Abu-Salha, 19 anni. Tutti e tre frequentavano la città universitaria di Chapel Hill, in North Carolina.

A riferirlo sono i media locali, i loro funerali si terranno dopo i risultati dell’autopsia. Il motivo ancora non è chiaro, dal suo profilo facebook l’assassino afferma: “Sono un ateo estremista”. Craig Stephen Hicks, nel corso dei giorni aveva postato diversi messaggi contro la religione mussulmana, accusandola di aver iniziato una guerra. In realtà i suoi articoli su Facebook prendevano di mira tutte le religioni, compresa quella cattolica.

Sposato e assistente legale al Durham Technical Community College, tra le sue foto aveva pubblicato anche quella di un revolver carico. La polizia fa sapere che è stata una vera esecuzione con i tre giovani colpiti alla testa da distanza ravvicinata.

Deah Barakat era uno studente al secondo anno di Odontoiatria, la moglie avrebbe dovuto cominciare a breve e la sorella di lei era una brillante artista musicale, collegiale. In loro memoria è stata creata una pagina facebook, “Our three winners”. Il 23enne Deah Shaddy Bakarat, sposato con Yusor Abu-Salha da appena un mese, raccoglieva fondi per assicurare cure dentarie ai rifugiati siriani in Turchia. Avevano raccolto già 15 mila dollari ma dopo la notizia della loro morte, il totale ha raggiunto oltre 23 mila. Con un’ultima foto sulla sua pagina Facebook, pubblicata il 29 gennaio, Bakarat aveva detto che avrebbe contribuito a fornire le cure dentali gratuite per 75 persone senza fissa dimora nel centro di Durham.

Usa, uomo spara e uccide tre universitari musulmani. Su Fb si descriveva "ateo estremista"

Usa, uomo spara e uccide tre universitari musulmani. Su Fb si descriveva "ateo estremista"