Home Spettacoli Tutto pronto per il concertone di Vasco Rossi da record! Oltre 200.000...

Tutto pronto per il concertone di Vasco Rossi da record! Oltre 200.000 persone

Gli appassionati di Vasco Rossi stanno da tempo attendendo quest’oggi, cioè sabato 1° luglio 2017. Infatti questa sera si terrà a Modena, nel Modena Park, un concerto-evento per festeggiare i 40 anni di carriera per il rocker di Zocca. Durante quest’appuntamento, ripercorrerà tutte le sue più celebri hit, da “Alba chiara”, “Liberi liberi” a “Vivere” e tante altre.

Data l’elevata affluenza attesa, circa 220.000 spettatori, saranno aperti i cancelli già dalle 5 del mattino. In questo modo, decine di giovani si sono riverseranno in massa all’interno del palco, pur di ottenere un posto in prossimità del palco.

A ogni modo Modena si sta preparando a fondo per la serata. Infatti altissima sarà l’attenzione per la sicurezza, specie dopo i fatti dello scorso 3 giugno a Torino, con ben due elicotteri a volare sopra il parco e un drone della polizia, più 55 telecamere per il riconoscimento facciale intorno al palco. Allo stesso tempo, l’artista ha invitato i suoi fan a continuare ad assistere alla musica dal vivo, senza farsi vincere dalle paure, considerando in primis quanto accaduto al concerto di Ariana Grande a Manchester lo scorso 23 maggio.

In ogni caso, per chi non potrà essere presente fisicamente all’evento, sono state programmate ulteriori modalità di fruizione. Infatti lo spettacolo musicale verrà proiettato in circa 150 sale cinematografiche italiane. Allo stesso tempo, è prevista anche la diretta televisiva su Raiuno in prima serata, durante la quale alcune esibizioni dal vivo si alterneranno al racconto svolto da ospiti famosi, il tutto avverrà sotto la conduzione di Paolo Bonolis. Tra gli ospiti annunciati per il live televisivo, si annoverano Marco Materazzi, Milena Gabanelli, Maddalena Corvaglia e forse addirittura Fiorello. Dunque davvero tanti estimatori di musica in Italia tanno attendendo con fervore quello che si può tranquillamente definire come il concerto dell’anno. #Francesco Stabile.