Home Primo Piano Tornano “e’ matrimoni napulitani” su Real Time

Tornano “e’ matrimoni napulitani” su Real Time

Sul canale 31 nuovi matrimoni con il fu Antonio Polese

Venerdì 24 marzo sarà un grande giorno per Real Time, in quanto sui suoi schermi ritornerà la quinta stagione de Il boss delle cerimonie con nove episodi inediti.Rispetto alle altre annate, per la prima volta saranno trasmesse due edizioni dello show nell’arco della medesima stagione televisiva.

Ma in questa stagione sicuramente spicca la prima puntata#CiaoDonAntonio, dalla durata di un’ora,dedicata alla commemorazione di Don Antonio Polese, proprietario del complesso La Sonrisa presso Sant’Antonio Abate (NA), scomparso lo scorso 1°dicembre. In questo speciale vedremo un vero e proprio spaccato della vita pubblica e privata del defunto, che si aprirà con le sue spoglie presso la sala reale e si proseguirà con i ricordi di familiari, amici e collaboratori, ammirando anche i momenti più spassosi come i tormentoni lanciati.

PUBBLICITÀ

Invece dal secondo appuntamento in poi, potremo vedere le ultime cerimonie seguite dal Boss, in contemporanea con tutte le fasi della sua malattia. In questo modo questa vicenda rappresenterà più che mai un vero e proprio reality per gli spettatori a casa. Invece nell’ultimo episodio assisteremo alla riorganizzazione della famiglia e del ristorante dopo il trapasso del signor Polese.

A ogni modo nel complesso della serie saranno presenti come sempre tante sfarzose cerimonie, come diciottesimi di compleanno, comunioni, battesimi e matrimoni. La continuità tra le annate precedenti sarà dettata anche da un nuovo battesimo, durante il quale i telespettatori protagonista un personaggio amatissimo della trasmissione, la mitica signora Cesarella, in un’altra lunga puntata superiore ai canonici venti minuti.

In ogni caso, se qualcuno avesse minimamente pensato che la trasmissione sarebbe cessata con la morte di Don Antonio, si sbaglia di grosso. Infatti è già in cantiere la sesta stagione, che avrà la sua novità più importante nel cambio di titolo, infatti la trasmissione non si chiamerà più Il boss delle cerimonie ma Il castello delle cerimonie, mentre a sostituire il proprietario del complesso nella benedizione degli sposi sarà la sua cara figlia Imma Polese.