Regionali, online il programma di Stefano Caldoro: Zero tasse e Reddito di emergenza

Elezioni Regionali campania 2020, le dieci idee che accompagneranno il candidato governatore Stefano Caldoro durante la campagna elettorale.

Regionali, online il programma di Stefano Caldoro: Zero tasse e Reddito di emergenza

È da poche ore on line il programma per la prossima tornata  elettorale della coalizione di centro destra con Stefano Caldoro candidato presidente della Regione Campania. Il programma è “aperto” e divulgato sulla  piattaforma www.lacampaniaditutti.it per raccogliere i contributi di tutti. Caldoro lancia dieci punti per il suo programma, diviso per arie tematiche concertate attraverso il dialogo con i territori,  sulla piattaforma www.lacampaniaditutti.it

DIECI IDEE PER LA CAMPANIA
Ecco le 10 aree tematiche nelle quali sono dettagliate le proposte del programma:

  1. Zero tasse. “Anno bianco” per le imposte e delle tasse regionali che costituiscono un’entrata libera nell’esercizio finanziario per l’anno 2020 e taglio di almeno il 50% nel 2021, per coprire i primi 6 mesi dell’anno, valutandone successivamente l’estendibilità, incluso IRAP e IRPEF, con la copertura dei fondi UE.
  2. Annullamento del bollo auto per i prossimi 12 mesi una boccata di ossigeno per aiutare concretamente i cittadini.
  3. Istituzione del “Reddito di Salute”: un plafond di 1.000 euro annui a disposizione di ogni cittadino delle fasce più deboli, gestito dal medico di base per ottenere servizi specialistici in intramoenia.
  4. Credito d’imposta per gli utili 2018-2019 reinvestiti in impianti e macchinari nel periodo 2020-2021 e per tutte le imposte 2020/22 delle start up costituite da giovani sotto i 35 anni di età.
  5. Costruzione di un meccanismo di cessione dei crediti di imposta in via diretta o intermediata.
  6. Pace Edilizia messa a sistema di tutte le azioni di competenza regionale che rendano possibile risolvere l’annosa questione dei condoni di necessità.
  7. Censimento complessivo dei beni demaniali e di proprietà degli Enti Locali del Territorio regionale, definizione di un piano di riutilizzo, valorizzazione e dismissione e immediata attuazione dello stesso.
  8. Cambio di visione nei confronti del variegato mondo del terzo settore: taglio delle tasse dal 2021 e sostegno economico per garantire subito maggiori risorse in busta paga ai dipendenti e finanziare il volontariato cofinanziare i progetti di servizio civile, definendone l’allargamento sia per fasce di età che per soggetti beneficiari, PA incluse.
  9. Reddito di emergenza per attività di pubblica utilità, un reddito garantito a tutti i soggetti esclusi dal mercato del lavoro a condizione che partecipino ad attività utili per gli Enti pubblici territoriali e/o eventualmente attori del terzo settore.
  10. La Campania delle opportunità, estensione a 36 mesi del bonus assunzione, creazione di uno sportello alle imprese, infrastruttura informatica per la rete dei Servizi per il Lavoro, creazione di un’Agenzia del lavoro.