Circa 900 tamponi disposti in Irpinia per i rientri dall’estero

Tamponi utilizzati per verificare la presenza di covid-19

Nella giornata di ieri sono stati effettuati circa trecento tamponi in tutta la provincia. Gli accertamenti rapidi sono stati disposti in base alle dichiarazioni di rientri dall’estero e secondo le disposizione dell ASL; le postazioni sono state cosi’ organizzate:

  • per Avellino su campo Genova con postazione attiva dal 19 al 26 agosto dalle ore   9.00 alle ore 13.00 per i cittadini residenti o domiciliati nel Capoluogo e comuni viciniori (Mercogliano, Monteforte Irpino, Atripalda e Baiano);
  • per Ariano Irpino presso il Palsport di via Cardito dal 19 al 26 agosto per i cittadini facenti parte del comprensorio arianese;
  • per Sant’Angelo dei Lombardi nel piazzale antistante il distreto sanitario di via Bartolomei per i resdenti nel distretto santangiolese.

L’ASL Avellino ha intanto comunicato che nella giornata di ieri sono stati effettuati 292 tamponi cosi’ suddivisi: nr.180 ad Avellino; nr. 50 ad Ariano Irpino; nr.32 a Sant’Angelo dei Lombardi; nr.30 dall’Unita’ mobile a domicilio. I cittadini si sono presentati in automobile e sotto la vigilanza di Polizia Municipale e forze dell’ordine,  ed essendo dotati di mascherina e previo esibizione di documento identificativo, si sono sottospposti ai dovuti accertamenti.