Recoverit, come recuperare i dati cancellati dal disco rigido

Recoverit, come recuperare i dati cancellati dal disco rigido

Siamo diventati l’intrattenimento di noi stessi. Sono anni ormai che il mondo globalizzato è orientato sempre di più verso una multimedialità iper-connessa. Foto, video, documenti, la nostra vita, le nostre esperienze e i nostri ricordi sono ormai custoditi nei nostri Hard Disk, quasi fossero diventati le casseforti delle nostre stesse esistenze.

Siamo così legati ai nostri dati multimediali che al solo pensiero di poterli perdere ci fa stare male. Si tratta di una preoccupazione comune a molti, soprattutto alle persone più distratte e poco previdenti.

Ma come posso perdere i miei dati?

Ci sono tanti modi per i quali i tuoi preziosi dati personali se non accuratamente custodi possono svanire nel nulla. Il più banale? La perdita o il furto del dispositivo, magari sei a pranzo, vai di fretta e dimentichi il tuo Hard Disk sul tavolo.

Puoi perdere le tue foto e i tuoi video sei il tuo Hard Disk viene danneggiato da un attacco malware. Navighi in rete in maniera distratta e scarichi del materiale compromesso da virus. In pochi minuti il malware può distruggere i tuoi file.

Altro modo per perdere i tuoi dati? Semplicemente il disco rigido per qualche motivo si danneggia. Per quanto siano ben protetti, gli Hard Disk o SSD sono hardware piuttosto fragili e vanno trattati con cura.

Insomma, i modi per perdere i propri dati presenti sui tuoi HDD o SSD ce ne sono tanti, inutile elencarli tutti. Oggi ci occuperemo piuttosto su come poter recuperare questi dati qualora tu li avessi perduti.

Ci sono essenzialmente due strade per tentare di recuperare i propri dati personali andati persi. Contattare aziende specializzate, le quali proveranno a recuperare i dati con trattamenti hardware specifici, chiaramente i costi saranno onerosi. La seconda strada da tentare è quella del recupero via software. Nello specifico ci occuperemo di recoverit di wondershare.

Cos’è Recoverit?

Recoverit è dunque un software che si occupa del recupero di file multimediali (foto, video, audio, documenti) cancellati accidentalmente dal proprio Hard Disk o SSD. In sostanza, quando un file viene eliminato dal proprio disco rigido, in realtà non viene cancellato in maniera permanente, ma viene conservato in sotto-settori in attesa di nuovi file per la sovrascrittura.

Come ben capirete da soli è di fondamentale importanza non riempire nuovamente l’hard disk con nuovi file per evitare di rischiare di sovrascrivere i file che avete cancellato in maniera involontaria. Per essere più semplici possibili, qualora aveste cancellato uno o più file dal vostro disco rigido in maniera accidentale o per cause esterne (virus o danneggiamento) ed intendete recuperare i file, non dovete assolutamente aggiungere altri file multimediali sullo stesso hard disk.

Agire con intelligenza in questi casi può fare la differenza in maniera decisiva. A questo punto entra in gioco Recoverit, il software di wondershare, una volta in esecuzione andrà ad estrarre l’archivio di origine in modalità estesa, recuperando e ricompilando i dati precedentemente cancellati.

Recoverit: le funzioni principali

Recoverit è senza dubbio un software molto potente per il recupero di qualsiasi file andato perso sul vostro disco rigido. Tuttavia disporre di un software potente non significa necessariamente risolvere sicuramente un problema, bisogna in ogni caso assecondare il software con scelte intelligenti (ribadiamo di non aggiungere altri file ad un disco rigido se intendete recuperare i dati cancellati).

 

Tra le principali funzioni troviamo:

  • Oltre 1000 Formati di File: Recoverit supporta il ripristino di tutti i tipi di file e file system, NTFS, FAT, HFS+, APFS senza impegno per i dati senza alcun addebito.
  • Modalità di recupero: Recoverit supporta diversi scenari di perdita di dati. Puoi recuperare file cancellati sui dischi rigidi interni o esterni. Puoi recuperare i file eliminati dal cestino.
  • Elevato tasso di recupero: la scelta di un software di recupero dati si basa essenzialmente sulla qualità stessa del tasso di recupero. Reccoverit può vantare un tasso di affidabilità nel recupero di oltre il 95%.
  • Ripristino da dispositivi esterni: Oltre a ripristinare i dati su un sistema Windows, puoi fare lo stesso anche su un dispositivo esterno. L’applicazione supporta tutti i tipi di fonti come schede SD, pen drive, lettori MP3, fotocamere digitali, videocamere, dischi rigidi esterni.

CONCLUSIONI

Recoverit di wondershare è senza dubbio una valida alternativa ad un più costoso recupero file di tipo hardware. Come già scritto nelle righe precedenti per riuscire ad avere ottime possibilità di recuperare tutti i file andati persi è necessario agire rapidamente e soprattutto evitare di sovrascrivere il disco rigido con nuovi dati. Il funzionamento di Recoverit è davvero molto elementare, sono sufficienti una manciata di minuti per iniziare il processo di recupero file.