Preseason, la Scandone vince il Torneo Tirrenia: battute Caserta e Sassari

La Sidigas Avellino si aggiudica il Torneo Tirrenia, battendo in finale il Banco di Sardegna Sassari. Al Geovillage di Olbia, i lupi hanno affrontato prima in semifinale la Juve Caserta di coach Dell’Agnello, battendola nettamente. In finale hanno poi avuto la meglio sulla Dinamo Sassari che aveva regolato l’Hapoel Jerusalem. I lupi hanno condotto il match per larga parte, cedendo solo nell’ultimo quarto alla stanchezza delle due amichevoli disputate in meno di ventiquattro ore. Brilla Joe Ragland autore di 22 punti, seguito dal compagno Adonis Thomas. Quest’ultimo proclamato anche MVP del Torneo. Ottime indicazioni per Pino Sacripanti sono giunte da queste due giornate sarde, il coach ha potuto testare condizioni e uomini in questa seconda parte di preparazione. Un doppio scrimmage servito per testare le condizioni dei biancoverdi, già in buona forma.

Questi i tabellini degli incontri:

Semifinale

PASTA REGGIA CASERTA – SIDIGAS AVELLINO 72-85

Pasta Reggia Caserta – Sosa 24, Duranti 0, Cinciarini 10, Ventrone 3, Putney 9, Gaddefors 12, Bergantino, Giuri 3, Bostic, Cefarelli 0 ,Watt 11.
Coach: Dell’Agnello
Sidigas Avellino – Zerini 5, Ragland 18, Green 2, Bianco, Esposito 0, Molteni, Leunen 5, Cusin 14, Severini 3, Randolph 6, Thomas 26, Parlato 6.
Coach: Sacripanti
Arbitri: Aronne, Boninsegna, Grigioni
Parziali: (21-23; 9-22; 21-27;21-13)

Finale

BANCO SARDEGNA SASSARI – SIDIGAS AVELLINO 64-65

Banco di Sardegna Sassari – Pompianu, Johnson 17, Casula, Lacey 12, Devecchi 8, D’Ercole 0, Martin 4, Sacchetti 3, Lydeka, Savanovic 2, Carter 6, Stipcevic 12, Monaldi 0.
Coach: Pasquini
Sidigas Avellino – Zerini 2, Ragland 22, Green 7, Bianco, Esposito, Molteni, Leunen 8, Cusin 1, Severini 2, Randolph 5, Thomas 18, Parlato 0.
Coach: Sacripanti
Arbitri: Boninsegna, Quarta, Ranaudo
Parziali: ( 14-16; 12-15; 10-20; 28-14)

La squadra di Sacripanti affronterà nuovamente la Dinamo Sassari in amichevole a Padru il 7 settembre. Da Olbia la Sidigas volerà direttamente in Germania per partecipare al Torneo Internazionale di Bonn, dove i biancoverdi sfideranno nella prima semifinale il Bayern Monaco. Le altre partecipanti sono il Darussafaka di coach David Blatt ed i padroni di casa del Telekom Basket Bonn. Poi il Trofeo Vito Lepore giunto alla sua 24ima edizione. L’evento coinciderà, come lieta consuetudine, con la presentazione della squadra alla città. Sfidante della Sidigas per il secondo anno di fila sarà la Polisportiva Basket Agropoli. Appuntamento il 17 settembre al Paladelmauro. Il 24 e 25 settembre ci sarà il primo impegno ufficiale per i lupi quando scenderanno in campo per la Super Coppa Italiana.