Home Altri Sport MotoGP Brno: Lorenzo torna la lepre, raggiunto Valentino Rossi

MotoGP Brno: Lorenzo torna la lepre, raggiunto Valentino Rossi

Il Gran Premio della Repubblica Ceca ha visto trionfare lo spagnolo Jorge Lorenzo che ha appaiato Valentino Rossi al comando della classifica mondiale (entrambi a quota 211). Siamo a meta’ campionato e la lotta per il titolo iridato e’ apertissima tra i due alfieri della Yamaha e praticamente chiusa per le altre Case; il frizzantino Marquez, oggi secondo al’arrivo, con 52 punti di distacco dai primi due puo’dire addio alle speranze sue e della Honda.

Jorge Lorenzo ha condotto una gara in testa dall’inizio alla fine incrementando a poco a poco il vantaggio sugli inseguitori e legittimando un successo senz’altro meritato. Il centauro maiorchino oggi aveva una marcia in piu’ e ha reso la gara “monotona” come lui voleva. Marquez messosi dietro sperava di bissare gara e tattica di Indianapolis ma si e’ dovuto accontentare della seconda piazza. Il Dottore dopo un weekend difficile di prove libere ed una caduta era riuscito con il terzo tempo a partire dalla prima fila. Ma cio’ non e’ bastato a contenere la progressione impressionante del compagno-rivale Lorenzo; Vale ha fatto un partenza lenta finendo al sesto posto. Alla fine arriva terzo per la terza volta consecutiva e cio’ gli comporta la rimonta in classifica di Lorenzo che a parita’ di punti oggi prevarrebbe in classifica per aver conseguito piu’ vittorie (cinque contro tre di Rossi).

Ma il Dottore resta fiducioso sulle sue possibilita’ nei prossimi due Gran Premi (Inghilterra e Misano) ma e’ consapevole che non potra’ andare di conserva ma lanciare degli acuti, come lui sa fare, per prevalere sui rivali iberici.

Niente male la Desmosedici Ducati con nuovo motore e nuovo cupolino: Iannone si piazza quarto, alle spalle dei tre tenori, mentre Dovizioso in ripresa rispetto alle ultime deludenti prestazioni si fa soffiare la quinta posizione da uno stoico Dani Pedrosa che ha corso con l’handicap di un piede contuso.

      CLASSIFICA

  1.  Jorge Lorenzo p.211

  2.  Vale Rossi p.211

  3.  Marc Marquez p.159

  4. Andrea Iannone p.140

  5. Bradley Smith p.106

A cura di Dario Alvino