Home Territorio Montoro: non solo carnevale, memorial Nicola Russo

Montoro: non solo carnevale, memorial Nicola Russo

In occasione del Carnevale 2015 anche la città di Montoro ha ospitato ieri alla frazione Piano la XX edizione del Raduno di maschere del “Gran Carnevale Irpino”, in collaborazione con le 4 PRO LOCO Irpine “Antiqua Montoro”, “Circolo San Pantaleone”, “Pro loco Banzano” e “Pro loco Montoro”. Per l’occasione , il palazzo Comunale dell’Annunziata è stato fregiato dagli stendardi con le immagini delle 15 frazioni di Montoro, a patrocinare l’evento è stato il Comune di Montoro e la Regione Campania.

Il Gran Carnevale Irpino, ha accolto la orami antica tradizione folcloristica di consuetudine carnevalesca, zeze, intrecci, carri, musica e tanto divertimento, all’insegna di coriandoli e maschere colorate. Ma Montoro è anche altro, quest’ anno la Pro Loco Banzano ha voluto ricordare con affetto, uno dei soci che è venuto a mancare recentemente Nicola Russo, un uomo che della tradizione carnevalesca ne era stato pioniere, dell’allegria il suo motto. In sua memoria è stato costruito un Carro allegorico e creativo ispirato all’ape MAYA. La cosa che incuriosisce di più da ‘standing ovation’ , è che a costruirlo con materiali riciclati, a costo zero sono stati un gruppo di ragazzini tra i 15 e 16 anni, un carro riuscito minuziosamente bene in equilibrio tra carta pesta , giochi di luci e fumo . A tramandare la tradizione dei carri era stato proprio Nicola Russo, ed è in sua memoria che con tanto orgoglio :suo figlio e gli amici stanno continuando ciò che avevano appreso. A completare il carro è stata l’animazione della scuola di ballo di Rosa Giannattasio e la musica di Natale Bisogno. Un successo che ha coniugato la tradizione allegorica dei carri di carnevale con musica e balli, trascinando dietro moltissimi ragazzi e adolescenti ,insieme per divertirsi ancora, riportando nel Cuore la Memoria di Nicola Russo.

PUBBLICITÀ