23ma Giornata di Campionato – Top e flop della Serie A

TopSalah/Babacar – Vazquez/Dybala: Le 2 coppie di riferimenti offensivi, rispettivamente di Fiorentina e Palermo, hanno letteralmente fatto impazzire le retroguardie del Sassuolo e del Napoli. I 2 calciatori allenati da Montella sono stati assoluti protagonisti nella vittoria esterna ottenuta ai danni degli uomini allenati da Di Francesco. I 2 “gioielli” allenati da Iachini hanno costantemente messo in difficoltà la linea difensiva degli uomini di Bentez.

Dopo Pastore/Cavani, il presidente Zamparini si gode la sua nuova coppia d’oro Niang: Il passaggio al Genoa sembra aver fatto bene all’ex-calciatore del Milan. Dopo la convincente prova nella vittoria esterna contro la Lazio, l’attaccante francese trova i suoi primi 2 goal nel massimo campionato italiano a coronamento di una prestazione importante che ha permesso ai rossoblu di avere la meglio sul Verona Guarin: La “cura Mancini” sembra aver sortito i suoi effetti principalmente sul “guaro”. Il centrocampista portoghese, sempre titolare nelle 12 partite del nuovo tecnico, è il migliore in campo nella vittoria ottenuta in trasferta contro l’Atalanta. Il rigore procurato ed una doppietta a sancire la splendida prova offerta per il calciatore che sembra aver trovato la sua giusta dimensione con l’avvento del nuovo tecnico

 


 

Analizziamo chi sono stati i top e i flop della giornata di campionato


 

Flop:
Garcia: Brutto stop per la Roma che non va oltre lo 0-0 contro il Parma ultimo in classifica. Prova incolore per i calciatori allenati dal tecnico francese, che non approfittano del mezzo passo falso della Juventus. Pessima la prova, in particolare, del neo arrivato Doumbia
Mihajlovic: Momento di difficoltà per i blucerchiati che escono sconfitti 2-1 in trasferta contro il Chievo. Sono 4 le partite senza vittoria per il tecnico serbo, che vede allontanarsi sempre più l’obiettivo terzo posto sperato fino a qualche giornata fa
Colantuono/Mandorlini: Sconfitte pesanti per i due tecnici; il tecnico bergamasco esce sconfitto per 1-4 contro l’Inter; il tecnico del Verona subisce una pesante sconfitta per 5-2 contro il Genoa. Sconfitte che mettono in discussione le loro panchine e la salvezza delle rispettive squadre, in piena lotta salvezza

 

Flop della giornata principalmente gli allenatori: oltre ai 3 citati possono aggiungersi al “non invidiabile elenco”, il tecnico dei rossoneri Inzaghi che non va oltre l’1-1 casalingo contro l’Empoli, il tecnico bianconero Allegri fermato 2-2 dal Cesena ed il già citato tecnico dei partenopei Benitez sconfitto pesantemente per 3-1 dal Palermo