Home Cultura Montoro – Oggi 29 dicembre presentazione del romanzo ‘IO, LUI E NESSUN...

Montoro – Oggi 29 dicembre presentazione del romanzo ‘IO, LUI E NESSUN ALTRO’

Montoro – Sabato 29 dicembre 2018 alle ore 18.30 presso l’ Havana Lounge Bar, via Francesco Pironti, 45, Montoro, si terrà la presentazione del libro della Dottoressa Anna Ansalone  “Io, Lui e Nessun altro”.  Un romanzo che racconta la storia di una delle tante vittime della dipendenza affettiva.

Con l’autrice interverranno: Gigi Marzullo (Giornalista Rai), Enzo Pecorelli (Giornalista), dott. Gianfranco Fiore (Magistrato), dott. Maddalena Criscuolo (Psicologa), Paola Bellofatto (Avvocato). Il dibattito sarà intervallato dalle letture dell’attrice Manola Valentina Perillo.

Io, lui e nessun altro, Racconta una delle tante storie di dipendenza affettiva da Narciso, che spesso, purtroppo si trascinano per anni.

Io, lui e nessun altro, nasce dall’esigenza di portare alla luce un fenomeno tanto delicato, quanto nascosto, come la dipendenza affettiva dal Narciso. L’autrice nel corso dei mesi ha raccolto le testimonianze di tante donne vittime dei mostri silenziosi, al fine di trarne un singolo racconto (le vittime del Narciso si somigliano tutte) motivazionale per le tante donne e i molti uomini che ancora oggi non riescono a trovare la forza per dire basta!

Essenzialmente si tratta della narrazione di un amore malato che nel corso dei mesi/anni, si trasforma in una prigione emotiva dalla quale uscirne, diventa quasi impossibile. Nella maggior parte dei casi le vittime da dipendenza affettiva sono donne, tuttavia, soprattutto negli ultimi anni, il fenomeno sta emergendo notevolmente anche tra gli uomini.

Ma chi è il Narciso?

Nel romanzo Io, lui e nessun altro, in maniera forte e decisa, la figura del Narciso viene descritta nei minimi particolari. Si tratta di una persona con una spiccata personalità ed un immenso ego, capace di manipolare e controllare (spesso con la violenza) l’esistenza altrui. Una persona che coltiva consapevolmente un amore malato, facendosi leva il più delle volte sulle fragilità di chi lo ama, costringendo la compagna o il compagno ad elemosinare affetto. La maggiore abilità del Narciso è quella di intrappolare emotivamente il proprio partner, relegandolo in una prigione mentale dalla quale diventa difficile uscirne.

Leggendo il libro, o magari ascoltando storie di vittime da dipendenza affettiva, la prima reazione sarà quasi sempre quella del giudizio colpevolizzante: “perchè non scappa?”, “perchè non lo lascia?”. La dipendenza affettiva affronta esattamente questa debolezza, l’incapacità della vittima di dire basta! Una debolezza di cui il Narciso si nutre quotidianamente. Riuscendo, in maniera subdola, a farsi amare pur non amando.

PUBBLICITÀ

Montoro | Presentazione romanzo IO, LUI E NESSUN ALTRO di Anna Ansalone | Sabato 29 Dicembre 2018 | Ore 18.30 | Havana Lounge Bar – Montoro

Pubblicato da Contattolab su Martedì 25 dicembre 2018