Montoro, giornata speciale per una cittadina marocchina (FOTO)

Il Presidente della Repubblica ha conferito la cittadinanza italiana ad una cittadina marocchina residente a Montoro, la giovane Dounia Khalil, che questa mattina ha prestato il  giuramento previsto allo Stato ed alla Costituzione Italiana davanti al Sindaco della Città di Montoro, Mario Bianchino e al Vicesindaco Elena De Piano.

Il Primo Cittadino, dopo il cerimoniale e le firme che hanno reso ufficiale la Cittadinanza, ha donato alla giovane una pergamena con il testo seguente:

“A Dounia Khalil, in occasione del conferimento della cittadinanza italiana. Le barriere geografiche non possono e non devono separare donne e uomini, che invece sono accomunati dalla capacità di intelletto e dall’etica. Dall’alba della civiltà le persone hanno viaggiato verso l’orizzonte, superandolo e conoscendo realtà diverse. La conoscenza ha reso grande il genere umano e la Tua presenza tra noi impreziosirà tutti i giorni che verranno. Benvenuta.”

La cittadinanza italiana sarà ufficiale a partire da domani, giorno successivo al giuramento, come definito dall’ articolo 10 della legge del 5 febbraio 1992, n°91.