Home Territorio Montoro, Antonio Mariconda a meno di 100 km da Santiago

Montoro, Antonio Mariconda a meno di 100 km da Santiago

Vi ricordate di Antonio Mariconda, il pellegrino partito da Montoro per raggiungere a piedi Santiago di Compostela? Ieri lo abbiamo intercettato nel suo 20esimo giorno di cammino dal 15 maggio, giorno della partenza da At. Jean Pied du Port (F). In questi 20 giorni Antonio ha percorso più di 730 km., attraversando valli, insenature, città, paesi che non hanno nemmeno un nome, dove si respira ancora il profumo e spesso l’odore delle stalle. Con la sua tenacia ha superato ostacoli e sentieri, camminando molte volte per chilometri da solo. Il pellegrino naturalmente si fermava a pregare quando lungo il percorso trovava una qualsiasi chiesa aperta, per questa o quella persona che glielo avesse chiesto. Al montorese mancano poco più di 90 kilometri per arrivare a Santiago, dove abbraccerà il busto del Santo nella maestosa Basilica di Compostela. Mancano davvero pochi giorni e il sogno di Antonio si realizzerà ufficialmente, con l’avventura spirituale del pellegrino che si concluderà. “Ho vissuto un’emozione fortissima, quando ho pianto nella chiesa di Santa Maria a Corrion perché non ce la facevo ad andare avanti a causa dei dolori al ginocchio, ma non ho mollato e sono andato avanti. Mercoledì o giovedì al massimo sarò a Santiago. Oggi tappa breve di 16/17 km, mi fermo, se c’è posto presso un convento, anche per prendere un pò di fiato, visto che le ultime 5 tappe sono state tutte superiori ai 30 km.” Il pellegrino, che ha postato tutte le foto del suo viaggio sul proprio profilo Facebook, ha dedicato spesso ai suoi followers preghiere e pensieri religiosi. Diamo ad Antonio un altro briciolo di coraggio.