Modà: ‘Passione Maledetta’ è il nostro album più bello, esce il 27 novembre

La band presenta a Tgcom24 il nuovo album "Passione Maledetta" che esce il 27 novembre,.Kekko: è un disco ricco di amore e passione, il lavoro migliore.

Passione Maledetta – Dopo tre anni di attesa dall’ultimo successo i Modà ritornano in scena per la gioia dei fans con un nuovo album “Passione Maledetta” anticipato dal singolo uscito due settimane fa “E non c’è mai una fine”. In attesa del grande evento fissato per sabato 18 giugno 2016, dove la band si esibirà allo stadio San Siro davanti ad 60.000 persone. Il nuovo album debutterà in tutte le radio Italiane e nei negozi a partire dal 27 novembre

“Nel maggio 2015 Kekko Silvestre annuncia con una foto su Instagram il titolo del nuovo album dei Modà, Passione maledetta. In un’intervista a TGcom24, un mese più tardi, il cantante dichiara che il 7 settembre la band entrerà in studio per registrare il disco, già pre-prodotto, nel quale la band spera di inserire un duetto con qualche artista internazionale”

E’ un disco che rappresenta i Modà, perché come lo racconta la band alla presentazione di “Passione Maledetta“, “desideravamo rimanere semplici e ci siamo riusciti”. Il leader Kekko Silvestre ci tiene a sottolineare come il nuovo album, è molto leggero e disimpegnato, parla di amore e di amicizia. Ma allo stesso tempo diverso: “Troverete un sound live,armonie diverse dal solito, volevamo riportare l’atmosfera che viviamo sul palco, è il nostro disco più bello”.

L’album contiene 10 tracce, “E non c’è mai una fine” il singolo di apertura che tratta come poter affrontare al meglio la conclusione di un amore. “‘Stella cadente‘ è la canzone d’amore più bella che io abbia mai scritto, quella che racchiude l’animo del nostro lavoro, afferma Kekko, l’augurio anche per gli anni futuri è che proprio questa canzone possa diventare un marchio di riconoscimento dei modà e magari la canzone da chiusura dei nostri concerti.  ‘Ti passerà‘, canzone dedicata a Lorenzo Insigne, scritta quando il calciatore del Napoli si era infortunato durante una partita con la Fiorentina: “E’ un inno all’amicizia, un invito a non mollare mai che vale per chiunque stia inseguendo un sogno”. California, racchiude la storia di una vera amicizia di un viaggio Londinese partito male ma finito con la consapevolezza di voler tornare a scrivere.

In ‘E’ solo colpa mia‘ come in ‘Non c’è mai una fine‘ raccontiamo il senso di colpa che si porta dentro dopo la fine di una storia. Ci sono ricordi che, bene o male, ti lasciano sempre qualcosa”.

Novità assoluta per la musica, la band ha realizzato per i propri fans una sorta di fiction musicale divisa in 4 episodi.Una sola storia,afferma kekko, che inizia con un video del primo singolo girato a New York con la presenza di ben 9 attori provenienti da serie come ‘The Blacklist’ e ‘The Walking Dead’, che si svilupperà nel corso degli altri 3 video che proporremo.

Nonostante il continuo rinnovamento, i Modà continuano a navigare l’onda del proprio successo con la semplicità che li ha distinti dal primo album, un successo enorme, possono vantare infatti,un disco di diamante (assegnato negli anni solo a Vasco Rossi, Ligabue, Jovanotti e Renato Zero). I modà sono entrati prepotentemente nel gruppo ristretto di band storiche del panorama musicale Italiano, basti pensare come saranno polverizzate le prime 200 mila copie dell’album “passione maledetta” o di come il concerto di Milano del 18 giugno abbia venduto già 60mila biglietti.