Home Avellino Calcio Mercato, i lupi a caccia di rinforzi in difesa

Mercato, i lupi a caccia di rinforzi in difesa

L’Avellino è già al lavoro per rinforzare la rosa nella finestra di calciomercato di Gennaio. I vertici della società biancoverde sono alla ricerca dei nomi giusti per rinforzare in primis il reparto difensivo. Le prestazioni di Nica e soprattutto di Nitriansky non hanno convinto pienamente e sulla corsia opposta Visconti è in una fase negativa, mentre Giron è abile nella fase di spinta ma meno in quella di copertura. I nomi sul taccuino di De Vito sono tanti, ma nelle ultime ore si parla con insistenza di un clamoroso ritorno di Luca Bittante tra le file dell’Avellino. Il terzino di proprietà della Fiorentina è tra le file dell’Empoli nella massima serie, ma finora ha giocato pochissimi minuti. La società Viola preferirebbe che il difensore continuasse la sua fase di crescita e di valorizzazione e l’Avellino starebbe seriamente pensando a riaccoglierlo. Bittante rappresenterebbe per i lupi un valido elemento per rafforzare la difesa. Il terzino è versatile e può adattarsi su entrambe le corsie e può adattarsi anche come centrale, conosce perfettamente l’ambiente ed è apprezzato dai tifosi. Un acquisto che, insomma, rispecchierebbe tutti i parametri che i vertici biancoverdi ricercano. Altro nome su cui la società sta lavorando è quello di Luca Tedeschi, difensore centrale del Cosenza. Occhio anche alle partenze, con il nome di Trotta sempre al centro di rumors: il bomber è appetito da Palermo e da altre squadre della Serie A. Nel mercato di Gennaio può succedere di tutto e Taccone, in caso di offerta irrinunciabile potrebbe anche cedere l’attaccante. In quel periodo inoltre sarà già rientrato in campo Castaldo. In caso di cessione si punterebbe ad un altro gradito ritorno: quello di Gianmario Comi, diventato un vero e proprio idolo dei tifosi, che a Livorno non sta giocando con continuità e sarebbe ben felice di tornare a vestire la casacca biancoverde.

PUBBLICITÀ