Lionel Messi | Un campione unico, ma resta un affare in perdita.

lionel messi

Lionel Messi – Il sogno impossibile,improbabile,la firma di Leo Messi  con una nuova squadra sembra tornato alla ribalta come mai in questa stagione,ogni anno si è sempre accostato il campione Argentino a qualche top club Europeo,ma erano solo voci frutto di fantasia,quelle di oggi invece sono più che voci,sono segnali,forti,come il rapporto ormai incrinato con il suo allenatore Luis Enrique.

Ma quanto costerebbe effettivamente l’affare Lionel Messi? Scopriamolo.Ormai è chiaro Lionel Messi non sembra più intenzionato a giocare tutta la sua carriera nel Barcellona,le maggiori squadre Europee stanno cercando di proporre offerte,super offerte per portarsi a casa il vice campione del Mondo e quattro volte Pallone D’oro.

Quanto costerebbe la firma di Messi ?

La clausola recissoria è di 250 milioni di Euro,cifra questa che varrebbe il 25% in piu del costo totale di Cristiano Ronaldo e Bale messi assieme,ricordiamo che le due stelle del Real Madrid sono i due acquisti più costosi della storia del calcio. Chiaramente per convincere Messi a cambiare squadra bisogna offrirgli almeno 5 anni di contratto a 25 milioni di Euro all’anno,quindi 125 milioni netti,a questa somma va aggiunto il lordo che piu o meno si aggira sulla stessa cifra,quindi solo lo stipendio di Messi in 5 anni porterebbe via alle casse della società circa 250 milioni di euro,per un totale di 500 milioni di euro tra cartellino e stipendio.

Le squadre che potrebbero acquistare Lionel messi.

Escludiamo ovviamente il calcio Italiano,ormai finanziariamente in declino,sono lontani i tempi dai colpi miliardari con Vieri,Crespo,Ronaldo,Buffon,tra i top club che potrebbe permettersi il fuoriclasse Argentino troviamo,il Chelsea,i due Manchester,il Bayern di Monaco,il Psg ed il Real Madrid.Chiaramente quest’ultima ipotesi è solo ai fini statistici difficilmente Messi finirà ai “nemici” del Real Madrid come accadde con il criticatissimo Luis Figo.La squadra di Ancelotti ha chiuso l’anno finanziaro a +40 milioni di euro,quindi l’acquisto di Lionel Messi dovrebbe far sborsare a Perez altri 60 milioni per poter arginare il costo del calciatore,un buco finanziario enorme.Seguendo la stessa logica (basata sui profitti dell’ultima stagione) nei 5 anni (ipotizzati) di contratto a Messi il Bayern di Monaco(+26M) perderebbe circa 74 milioni di euro ,il Chelsea (+23M) avrebbe un buco di 77 Milioni l’anno,il Manchester City (-9M) andrebbe sotto di 109 Milioni di euro all’anno,il PSG(-4 M) invece chiuderebbe con -104 Milioni di Euro per 5 anni.Va leggermente meglio al Manchester United(+52M) ,la squadra di coach Van Gaal andrebbe sotto annualmente di circa 48 Milioni di euro.

Seguendo le statistiche dell’ultimo anno Finanziario ed ipotizzandole per i prossini 5 anni ecco il buco delle singole squadre acquistando Lionel Messi.

Manchester United -250 Milioni di euro,Real Madrid -300 Milioni di euro,Bayern di Monaco -382 Milioni di euro,Chelsea -385 Milioni di euro,Paris St. Germain -504 Milioni di euro,Manchester City -509 Milioni di euro.

Fair play finanziario

Se subire annualmente buchi Milionari per un singolo calciatore non fosse abbastanza come deterrente,i sogni delle pretendenti al Lionel Messi vengono brutalmente stroncati dal Fair play finanziario,il meccanismo che impedisce alle società di calcio Europee di perdere piu di 40 Milioni di Euro in 3 anni. Anche se dal 2009 quando è nata questa regola,non è andato sempre tutto alla perfezione.

Abramovich (Chelsea) è la sua offerta da 250 Milioni di euro.

Il Chelsea quest’anno ha chiuso con 25 milioni di profitti il maggiore della sua storia,Abramovich il ricchissimo presidente Russo vuole a tutti i costi Lionel Messi,ma anche tirando la cinghia ammortizzare 380 milioni in 5 anni diventa impossibile (500 milioni messi 125 milioni d’incassi totali nei 5 anni),sommando gli sponsor (150 milioni)qualche trasferimento importante (Hazard),Abramovich rimarrebbe ampiamente sotto i 380 milioni,oltretutto è prevista un ulteriore spesa di 40 milioni di euro per il nuovo stadio.Ecco perchè Mourinho fin dal principio aveva dato parere negativo al possibile acquisto,i conti sarebbero decisamente salati e fuori dalle regole.

Dunque Messi diventa davvero il “peggior” affare dati alla mano della storia del calcio,ma il mondo del calcio è stravagante e ricco di colpi di scena ci mostra ogni giorno che nulla è impossibile, gli abili “ragionieri” dei club sopra citati sapranno come aggirare legalmente le regole e proporre le proprie offerte.Va detto però che Acquistare Messi oltre che portare un prestigio immenso alla squadra fortunata ,sia sportivamente che storicamente,la pulce Argentina porterebbe decine di milioni di Sponsorizzazioni,e magari nel corso degli anni potrebbero limare il costo totale.Vedremo nei prossimi mesi come continuerà la storia, che si preannuncia come la più calda di sempre.