Home Politica Lepore, industria 4.0, piena condivisione con il piano di governo

Lepore, industria 4.0, piena condivisione con il piano di governo

Campania – “La Campania si colloca al centro della rivoluzione di Industria 4.0. Le linee di intervento sulla nuova manifattura italiana presentate dal Presidente del Consiglio Renzi e dal Ministro dello Sviluppo Calenda rappresentano una sfida di grande rilievo per il sistema produttivo italiano e del Mezzogiorno.
La legge regionale “Manifattura Campania: Industria 4.0” approvata il 19 luglio scorso ha anticipato le scelte del governo ed è in piena coerenza con il piano presentato oggi a Milano. La Regione Campania condivide la strategia nazionale fondata sui fattori di competitività, che permettono uno sviluppo trasversale e moderno.
Per questo motivo, si candida ad essere la Regione pilota di questa nuova fase e, in particolare, degli iperammortamenti per le imprese, del credito di imposta incrementale per la ricerca, della finanza a supporto dell’Industria 4.0, dei contratti di sviluppo e dell’ultimo miglio per connettere le imprese alla Banda ultra larga.
La scelta di comprendere l’Università campana tra i “competence center”, con la Federico II e il sistema universitario regionale, è il riconoscimento di un ruolo essenziale del nostro territorio nella ricerca e sviluppo. Una stretta collaborazione sul piano degli investimenti innovativi nell’industria è il terreno concreto della sinergia tra il Governo nazionale e la Campania per muovere questa leva fondamentale di sviluppo economico e di crescita dell’occupazione”.

PUBBLICITÀ