La Champions League arriva in streaming su Amazon

Dal prossimo anno anche la Champions arriva su Amazon Il colosso ha acquisito i diritti per la miglior partita del mercoledì, fino in semifinale

Già da diversi mesi la notizia era trapelata, ma ora è ufficiale: Amazon ha acquistato i diritti per trasmettere, in esclusiva sulla piattaforma Prime Video, la miglior partita del mercoledì in Champions League per tre stagioni, a partire dall’annata 2021/22.

In una nota, il gruppo specifica che nella scelta della gara trasmessa, priorità assoluta sarà data alle squadre italiane, sia nella fase a gironi ma anche nelle successive, almeno fino a quando un team italiano, con match al mercoledì, prenderà parte al torneo. “Siamo lieti di offrire ai nostri clienti in Italia le migliori partite del mercoledì sera dal 2021-22 in avanti. Sappiamo che i tifosi italiani sono tra più passionali d’Europa e daremo il massimo per offrire una fantastica esperienza calcistica capace di portarli ancora più vicino all’azione”.

Il colosso non ha solo questa esclusiva, ma anche quella, per lo stesso periodo, della gara valida per la Supercoppa Europea (disputata tra la vincitrice della Champions e la vincitrice dell’Europa League).

Tuttavia, questo pacchetto non è stato l’unico assegnato dall’Uefa. Infatti, erano in lizza il pacchetto per trasmettere il grosso della competizione (104 match), ottenuto da Sky, che ha prevalso sulla concorrenza di Dazn. Invece, l’ultimo pacchetto ha riguardato la trasmissione in chiaro per il miglior match del martedì sera, ottenuto da Mediaset; la gara in onda sulle reti del Biscione sarà, dunque, in onda anche sulla piattaforma satellitare.

La partita per i diritti tv del calcio in Italia ha già mostrato il primo colpo di scena, poiché nei prossimi mesi sarà da decidere la divisione dei diritti tv sulla massima serie, su cui anche la società di Jeff Bezos pare che abbia messo gli occhi, ma non solo.