Home Scienza e Tech L’iPad Pro è arrivato in Italia, via alle vendite dall’11 Novembre

L’iPad Pro è arrivato in Italia, via alle vendite dall’11 Novembre

apple q4 record

Ipad Pro – Con una nota ufficiale, Apple ha dato il via alla pre-order dell’IpadPro. Da mercoledì sarà possibile eseguire la prevendita del nuovo prodotto, che raggiungerà circa 40 paesi, tra cui Stati Uniti, Cina e Giappone e Italia. Tante le novità proposte nel nuovo tablet: iPad Pro eredita gran parte delle caratteristiche di design da iPad Air 2, adattandole alle dimensioni più generose. Schermo da 12,9 pollici, 305,77 millimetri in lunghezza e 220,6 in larghezza, a cui si aggiunge una profondità di 6,9 millimetri, pari proprio a quella di iPad Air 2. Il peso, invece, è di 713 grammi per la versione WiFi e 723 per quella dotata di connessione LTE. La scocca è in alluminio anodizzato, disponibile nelle colorazioni argento, grigio siderale e oro. Il vetro frontale è rafforzato agli ioni, con il lettore di impronte digitali Touch ID. Il nuovo iPad Pro vede l’installazione di quattro altoparlanti, così da garantire una riproduzione stereo in qualsiasi direzione il dispositivo venga orientato, e di uno speciale connettore Smart Connect sul lato, per garantire la comunicazione con gli accessori sia ufficiali che di terze parti. Il nuovo schermo può contare su un refresh delle immagini automatizzato, ovvero variabile a seconda del task in corso, per garantire sempre la massima qualità visiva, nel pieno risparmio energetico. Nuovo il processore A9X, il più potente fra tutti quelli disponibili oggi sui device iOS, vede l’impiego di un’architettura a 64 bit con prestazioni 22 volte più veloci rispetto a iPad Air 2, mentre l’elaborazione grafica è addirittura di 360 volte più rapida.

Nuovissima anche la tecnologia Storage Controller: un sistema che riduce i tempi di scrittura e lettura dei file, per garantire l’apertura di contenuti molto pesanti in pochissimi minuti. Grazie a questa novità sarà finalmente possibile l’editing dal vivo di filmati in risoluzione 4K. Il tutto grazie a Metal, che riduce i colli di bottiglia tra GPU e software, in modo da ottenere prestazioni grafiche ancora più elevate. La qualità delle foto è garantita dalla fotocamera iSight, con una risoluzione di 8 megapixel con apertura del diaframma f/2.4, struttura a cinque lenti, autofocus e retroilluminazione laterale. La fotocamera frontale, quella con la funzione FaceTime HD, prevede una risoluzione di 1,2 megapixel con apertura f/2.2 e HDR automatico.Si possono registrare filmati in 1080p, quindi in risoluzione Full HD, nonché in slow motion fino a 120 fps al secondo. L’immagine video è infine stabilizzata a livello software.

adv

Le altre caratteristiche dell’hardware prevedono oltre la connettività wifi standard 802.11 ac, a doppio canale fino a 5 GHz e con tecnologia MIMO, collegamenti Bluetooth garantiti dallo standard 4.2. Per le versioni LTE, infine, vi è un’estesa compatibilità con i principali network mondiali, al pari di iPhone 6. I Sensori vedono l’inclusione di bussola digitale, accelerometro, giroscopio a tre assi, barometro e sensori di luce ambientale. Le versioni LTE, inoltre, includono il servizio di geolocalizzazione GPS assistito e GLONASS. Per lo Sblocco iPad Pro ha previsto l’introduzione della prima generazione di Touch ID, il sensore di impronte digitali introdotto da Apple con iPhone 5S. L’autonomia del nuovo iPad Pro è di 10 ore di navigazione consecutiva in WiFi o di riproduzione di contenuti fotografici, video e audio, grazie alla batteria da 38,5 wattora che offre 9 ore di navigazione consecutive tramite la rete dati. I prezzi partono da 919 euro per il modello 32GB con Wi-Fi e da 1,249 euro per il modello Wi-Fi + Cellular da 128GB.