Home Spettacoli Grande Fratello Vip 4, vince Paola Di Benedetto che dona il montepremi...

    Grande Fratello Vip 4, vince Paola Di Benedetto che dona il montepremi in beneficenza

    Paola di Benedetto vince il Grande Fratello Vip 4

    In uno scenario quantomeno anomalo, Paola Di Benedetto diventa la regina di canale 5, vincendo la quarta edizione del Grande Fratello Vip. La 23enne Vicentina, arrivata al successo per aver interpretato il ruolo di madre natura nella trasmissione Ciao Darwin e come concorrente dell’isola dei famosi ha battuto in finale l’altro giovanissimo del gruppo, Paolo Ciavarro.

    La Di Benedetto oltre alla soddisfazione della vittoria, porta casa anche un montepremi da 100mila euro, che tuttavia ha deciso in diretta nazionale di devolvere totalmente in beneficenza. Un gesto bellissimo, soprattutto in un periodo storico così drammatico per gli italiani. Brava!

    adv

    In terza posizione si piazza l’ex calciatore del Cervia (Campioni il Sogno) ed ex tronista di Uomini e Donne, Sossio Aruta. La straripante Antonella Elia deve accontentarsi dello scettro di bronzo, anche se, come accade da ormai da 20anni, per il mondo social è proprio la bionda di Non è la Rai la vincitrice morale di questa edizione. Segue in quinta posizione un anonimo Aristide Malnati, totalmente fuori contesto in una trasmissione trash come quella del Grande Fratello. Chiude la classifica il simpaticissimo Patrick Ray Pugliese. Per lui sarà sempre gloria eterna, dopo averci regalato nell’edizione del Grande Fratello 4, delle scene memorabili assieme all’sua fidata amica Katia.

    Edizione sfortunata e poco brillante.

    C’è da dire che questo Grande fratello Vip non era partito con il piede giusto anche prima del coronavirus. Fin dalle prime puntate infatti si avvertiva una sorta di apatia. Se non ci fosse stata Antonella Elia a spargere un po’ di pepe in casa, e successivamente la simpatia di Patrick, questa edizione sarebbe stata probabilmente tra le peggiori.

    La quarta edizione del Grande Fratello VIP, ventesima complessiva del format Grande Fratello, prende il via l’8 gennaio e si conclude l’8 aprile 2020. La conduzione per la prima volta non viene affidata ad una donna ma al direttore di Chi, Alfonso Signorini, fino ad allora uno dei principali e meglio riusciti opinionisti della casa più spiata d’Italia. Signorini sicuramente non sfigura e gestisce per il meglio gli intrecci tipici della casa, tuttavia gli è mancato il mordente che lo ha contraddistinto come opinionista nelle scorse edizioni. Il suo ex ruolo viene preso dalla coppia Pupo e Wanda Nara, il cantante toscano ci prova quantomeno a dare il meglio di sé in un ruolo che non gli appartiene, la moglie di Icardi invece appare poco appropriata al contesto.

    adv

    La finale: gli scontri diretti al televoto

    Nel corso dell’ultima serata il primo a essere eliminato è stato Andrea Denver, sconfito al televoto dalla Elia e da Patrick, perdendo così l’occasione di arrivare tra i sei finalisti. Subito dopo a lasciare la Casa è stata proprio la fumantina Antonella Elia, battuta al televoto flash da Sossio Aruta. A seguire, sono stati eliminati prima Aristide Malanati, decisamente ininfluente la sua presenza in casa. L’egittologo è stato sconfitto da Paolo Ciavarro. Il biondissimo Patrick Pugliese non regge il confronto e viene battuto da Paola Di Benedetto. Nel televoto finale, la showgirl ed influencer ha avuto la meglio su Ciavarro, portandosi a casa la vittoria.