Home Scienza e Tech Google nel mirino dell’UE, multe per 6 mld di dollari

Google nel mirino dell’UE, multe per 6 mld di dollari

ACQUISTA SU EBAY
Io, lui e nessun altro - Romanzo sulla dipendenza affettiva

Google rischia grosso in Europa. A Bruxelles gli uomini di potere sono decisi ad avviare un’azione formale contro il colosso di Mountain View per violazione delle norme antitrust,nello specifico, abuso di posizione dominante, aprendo la strada a quella che potrebbe essere la più grande battaglia dai tempi del caso Microsoft, circa dieci anni fa, quando Bil gates e soci furono costretti a pagare centinaia di milioni di dollari di multa per le diverse posizioni dominanti del sistema operativo windows. Le indiscrezioni lanciate dal Wall Street Journal parlano di una multa astronmica che si aggirerebbe attorno ai 6 miliardi di dollari, la notizia ha gettato nel panico la borsa americana, i titoli google hanno perso quasi il 2%. l’indagine Europea è iniziata nel 2010, Google ha cercato per due anni di patteggiare con l’Unione Europea, richiesta sempre respinta. Mountain View realizza – secondo alcune stime – il 35% dei suoi ricavi in Europa e la sua quota nella ricerca online supera il 90% in molti paesi europei, a fronte del 65% negli Stati Uniti. La commissaria antitrust europea, Margrethe Vestager, sarebbe intenzionata ad accusare Google di abuso di posizione dominante, una delle infrazioni europee più gravi. E che è già costata una pioggia di milioni di dollari a Microsoft e Intel, che rispettivamente hanno pagato 800 milioni di dollari e 1,2 miliardi di dollari.