Home Scienza e Tech Facebook imita Tinder: arriva la possibilità di programmare incontri tra utenti

Facebook imita Tinder: arriva la possibilità di programmare incontri tra utenti

L’annuncio è arrivato a sorpresa nella conferenza annuale degli sviluppatori

Nella giornata di ieri Mark Zuckenberg ha svolto l’annuale conferenza dedicata agli sviluppatori di Facebook. Durante l’evento, l’imprenditore ha annunciato un’importante novità in arrivo, entro l’anno.

La “new entry” si chiamerà Dating on Facebook. Chi vi aderirà, senza che tale scelta sarà visibile ai nostri amici virtuali, potrà imbattersi in altri single su gruppi e nelle pagine degli eventi. Costoro saranno persone non incluse nella nostra cerchia di amici virtuali e saranno appositamente segnalate dalla piattaforma. Di lì in poi, si potrà iniziare la propria conoscenza, attraverso il contatto su una apposita chat, dove si potranno inviare solamente messaggi di testo.

Dunque il social è pronto a sfidare il capostipite del settore, ovvero l’app di dating Tinder. Zuckenberg, annunciando la decisione, ha spiegato che vuole aiutare i 200 milioni di single, iscritti sulla sua piattaforma, a intraprendere relazioni importanti, non superficiali. Dato l’annuncio, sembra che l’americano voglia sconfiggere la concorrenza sfruttando il suo punto debole, ovvero la ricerca prevalente di incontri occasionali, al solo scopo del cosiddetto “sesso per una notte”.

A questo punto diverse riflessioni sono state formulate. La principale riguarda la capacità, da parte della piattaforma, di far rispettare agli utenti gli scopi prefissati, evitando il più possibile l’infiltrazione di persone malintenzionate, quali i pedofili. La risposta a tale interrogativo, però, arriverà appena l’opzione sarà disponibile su Facebook.

ACQUISTI SICURI SU: