Facebook, ecco il virus dei Ray-Ban: come riconoscerlo ed evitarlo?

Fine anno senza la classica vendita di occhiali falsi su Facebook? impossibile ormai è diventata una tradizione come il panettone a Natale. Sono 4 anni che gli immancabili sconti sugli occhiali da sole Ray-Ban fanno sognare milioni di internauti, ma in realtà è un virus ed anche abbastanza fastidioso. Vediamo come riconoscere il link pericoloso e come proteggersi.

Attenzione agli sconti e offerte Ray-Ban, potreste rischiare di imbattervi in una truffa pericolosa. In realtà si tratta di un virus che sta girando su Facebook e nonostante non sia la prima volta che si presenta,nato nel 2012, moltissimi utenti vengono adescati facilmente.

Come si presenta la finta offerta Ray-Ban?

Il virus si presenta come la classica struttura del phishing, un link che offre sconti decisamente appetibili sui famosi occhiali Ray-Ban, ma una volta cliccato sulle offerte si appropria della rubrica del malcapitato utente e si auto-invia automaticamente a tutti i suoi contatti, diffondendosi a macchia d’olio.

Si sconsiglia pertanto di utilizzare eventualmente carte di credito o modalità di pagamento on line, in quanto il malware oltre a dare fastidio al vostro Pc potrebbe prosciugare il vostro conto in banca. Non è la prima volta  che si presenta un virus del genere  sotto forma di pubblicità o sconti per vari marchi, sporadicamente fa le sue comparse , questa volta si presenta come una sorta di invito a partecipare ad una campagna di beneficenza organizzata dalla Ray-Ban, che vende occhiali a prezzi scontatissimi ed il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Ok credo di essere caduto nella trappola che fare?

Diffidate! Nel caso vi foste imbattuti in questa trappola non vi resta che cambiare immediatamente la password del vostro profilo facebook, per evitare che vi arrechi danni ai vostri dispositivi ma anche ai vostri amici, e in più segnalate la pagina fasulla. Scaricate programmi come ccleaner e adwcleaner per dare una bella ripulita al vostro Pc.