Fabio Concas del Carpi sospeso,positivo alla Cocaina.

FABIO CONCAS

Carpi (Modena) – Fabio Concas calciatore del carpi dal 2011, titolare inamovibile nella stagione in corso con tre reti all’attivo è stato sospeso in via cautelativa dalla Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, accogliendo l’istanza della Procura Antidoping del Coni. Il calciatore sarebbe risultato positivo ad una metabolita della cocaina il Benzoilecgonina, a seguito di un controllo eseguito dalla FIGC di Carpi nel derby interna contro il Modena del 13 dicembre scorso. Il calciatore oggi  infortunato, se confermato dalle contro analisi rischia fino a due anni di squalifica, Fabio Concas ha 28 anni ha collezionato 109 presenze con il Carpi ed è stato uno dei principali protagonisti nella rincorsa alla serie B prima ed allo straordinario campionato di quest’anno,che vede Il Carpi primo in classifica con 43 punti,miglior attacco.migliore difesa e con addirittura 9 punti di vantaggio sulle piu blasonate Bologna e Livorno. Nessuna conseguenza, invece, per la squadra emiliana, che vinse il derby con il Modena grazie ad una rete di Mbakogu. Il Carpi FC 1909 Srl ha preso atto, nella giornata odierna, della positività alla Benzoilecgonina (metabolita della cocaina) del proprio tesserato Fabio Concas al test antidoping effettuato dopo la gara Carpi-Modena del 13 dicembre scorso.Nel precisare che, ove confermata la positività, non si tratterebbe di assunzione di sostanze volte a migliorare la prestazione, né di responsabilità ascrivibili allo staff medico, bensì di condotta afferente esclusivamente alla sfera personale dell’individuo e dunque del tutto estranea al controllo della società, il Carpi FC 1909 Srl si riserva la facoltà di tutelare la propria immagine e onorabilità nelle sedi opportune nei confronti del proprio tesserato.