Elezioni Regionali 2020, Democratici e Progressisti: presentata la lista dei candidati

Si è svolta questa mattina, presso la terrazza della Locanda del Grifo a Napoli, la conferenza stampa di presentazione delle liste «Democratici e Progressisti» in campo nella tornata elettorale regionale del 20 e 21 settembre a sostegno del presidente Vincenzo De Luca. Al tavolo dei relatori, i capilista delle compagini schierate nelle cinque province campane: Francesco Todisco (Avellino), Corrado Martinangelo (Salerno), Piera Violante (Napoli), Roberta Capuano (Benevento) e Roberto De Micco (Caserta). In sala, diversi simpatizzanti e dirigenti politici autorevoli della sinistra tra cui Salvatore Vozza. «Con la presentazione delle liste -afferma Todisco- ha ufficialmente inizio un’avventura su cui solo pochi mesi fa non sarebbero stati in molti a scommettere. Democratici e Progressisti nasce dall’esigenza di recuperare, nel variegato mondo del centrosinistra, uno spazio politico che stia a sinistra del Partito Democratico, ma che sappia avere con esso una interlocuzione fattiva ed autorevole». Lo stesso approccio riguarda la sfera istituzionale: «Siamo e saremo sempre leali con il presidente De Luca, che tanto ha fatto in questi anni per la Campania, -afferma Todisco- e non gli faremo mancare la nostra solidarietà sotto il profilo politico. Tuttavia, conserveremo la nostra autonomia e la nostra capacità di esprimere un pensiero critico». In veste di consigliere del presidente con delega alle Aree Interne, inoltre, «bisognerà lavorare -dice Todisco- perché queste realtà diventino la grande opportunità per la regione tutta, per uno sviluppo equilibrato e capace di leggere questo tempo complicato di convivenza con il covid» e per riuscire in tale impresa, «sarà necessario investire sulle zone interne sia sotto il profilo infrastrutturale, materiale e non, sia in termini di potenziamento innovativo dei servizi primari».