Dati Inps sull’occupazione italiana. Da gennaio 2017 in aumento le assunzioni

inps

I dati dell’Istituto nazionale di previdenza sociale sullo stato attutale dell’occupazione e cassa integrazione sono stati pubblicati sul sito dell’Inps. Secondo i dati in aumento i contatti di apprendistato dal gennaio 2017.

Sul sito dell’INPS sono stati pubblicati i dati del mese di gennaio 2017 sui nuovi rapporti di lavoro. Dai numeri si può evidenziare  un aumento delle assunzioni pari al 7,3 % rispetto a gennaio 2016, di cui un 20% con contratti di apprendistato,  13,5% contratti a termine  mentre sono diminuite  le assunzioni a tempo indeterminato .

I valori in  media degli ultimi 12 mesi  danno invece una  crescita tendenziale  sia dei contratti a tempo indeterminato (+49.000),  che dei contratti di apprendistato (+29.000) e dei contratti a tempo determinato (+268.000).

Sono stati inoltre diffusi i dati dell’Osservatorio sulla cassa integrazione: in particolare si tratta dei dati di febbraio 2017

Nel mese di febbraio 2017 il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 35,4 milioni, in diminuzione del 41,0 % rispetto allo stesso mese del 2016 (60,01 milioni).

Invece per quanto riguarda gli interventi straordinari (CIGS), rispetto al mese precedente, si registra una variazione congiunturale pari al + 13,2%.

Infine , gli interventi  di cassa integrazione in deroga (CIGD) sono stati pari a 3,7 milioni di ore autorizzate a febbraio 2017,  registrando un decremento del 48,4% se raffrontati con febbraio 2016.