Home Territorio Corso Europa Avellino, al via i lavori di riqualificazione

Corso Europa Avellino, al via i lavori di riqualificazione

Inizieranno mercoledì prossimo, 18 febbraio, i lavori di riqualificazione di Corso Europa. Lavori, finanziati attraverso i fondi del “Programma Integrato Urbano Europa”, che riguarderanno il rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi oltre che la realizzazione di una nuova rete idrica, fognaria e la pubblica illuminazione.

“Si tratta di interventi necessari – spiega l’assessore ai lavori pubblici Costantino Preziosi – con i quali riabiliteremo un’arteria centrale della nostra città che finalmente potrà essere riqualificata sia superficialmente sia per quei servizi (come rete idrica e fognature) che necessitano di una revisione. I lavori – prosegue l’assessore Preziosi – si concentreranno per circa quattro mesi nel tratto di Corso Europa da via Cassitto fino a via Zigarelli, per poi passare al lotto successivo che dall’incrocio con via Zigarelli arriva fino all’incrocio con via Matteotti”.

PUBBLICITÀ

Durante i lavori di questo primo tratto tra via Cassitto e via Zigarelli è interdetta la sosta veicolare. Sarà consentito il transito pedonale e veicolare solo per i residenti e autorizzati. Durante i lavori il transito veicolare di attraversamento diretto in Piazza Libertà verrà deviato sul percorso alternativo Piazza Perugini – Rotatoria Fondovalle Fenestrelle – via
Zigarelli – Corso Europa. “Il piano traffico messo a punto dagli uffici comunali – chiarisce l’assessore Preziosi –
limiterà al massimo i disagi alla circolazione di residenti, commercianti e dipendenti della zona.

Questo sia perché sappiamo di intervenire su un’arteria centrale della città, tra l’altro sempre molto trafficata, sia perché ci rendiamo conto che a pochi chilometri insiste l’altro cantiere di Piazza Libertà. Entro l’anno riusciremo a chiudere anche gli interventi di riqualificazione di Corso Europa consegnando alla città un’area nuova, riqualificata e adatta alle esigenze di residenti e automobilisti.

Intanto alcuni addetti dell’Acs hanno iniziato a diffondere tra i residenti di Corso Europa dei volantini informativi che serviranno ad orientare meglio chi vive o lavora nella zona. Tutte le iniziative possibili, ma fattibili –chiarisce l’assessore Preziosi – verranno messe in atto dall’amministrazione comunale per consentire ai cittadini, ai lavoratori e alle attività commerciali della zona di poter continuare a svolgere in piena sicurezza e regolarità le proprie attività con la convinzione che da qui ad un anno soprattutto loro potranno godere dei benefici di questi interventi”. A seguire la piantina del piano traffico del primo lotto dei lavori a Corso Europa.