Come recuperare file cancellati con Wondershare Recoverit

Come recuperare file cancellati con Wondershare Recoverit

Wondershare Recoverit è il software che tutti gli amanti di contenuti multimediali dovrebbero avere installato sul proprio Pc. Si tratta di uno dei migliori software di recupero file ad oggi presenti sul mercato e può davvero fare la differenza in caso di cancellazione dei tuoi preziosi file (foto, video, audio o documenti).

Un Hard Disk rotto, uno smartphone bloccato o magari una chiavetta USB non più funzionante, quante volte vi siete trovati coinvolti in una di queste spiacevoli situazioni e non sapevate come accedere ai vostri dati salvati? Bhe, probabilmente parecchie volte. Le foto dei bambini, i video delle vacanze o magari i documenti di lavoro, tutti andati perduti a causa di un guasto del dispositivo, la caduta accidentale o magari la presenza di un malware. Insomma, perdere i propri dati multimediali oggi può davvero essere un dramma. I tempi sono cambiati, i dispositivi di archiviazione sono diventati a tutti gli effetti una estensione della nostra vita, ci salviamo praticamente qualsiasi file.

Per quanto affidabili i dispositivi di archiviazione dati restano pur sempre dei dispositivi tecnologici piuttosto fragili e per tali ragioni possono incorrere in problemi più o meno gravi. Insomma, il rischio concreto di ritrovarsi con foto, video o documenti cancellati,  può essere davvero molto alto. Dunque è necessario prendere degli accorgimenti per evitare brutte sorprese. Innanzitutto acquistare delle custodie rigide per SSD o HHD, in caso di caduta attenueranno le vibrazioni da urto. Custodire i dispositivi in luoghi non troppo umidi e chiaramente attenzione ai file che scaricate dalla rete, potrebbero contenere virus e malware e compromettere i vostri file.

Wondershare Recoverit, recupera i tuoi file cancellati

Tuttavia può capitare che, nonostante le nostre premure e accortezze perdiamo tutti i nostri dati presenti sul disco rigido o magari li abbiamo cancellati accidentalmente dal cestino. Concentriamoci dunque sul capire come agire qualora questa spiacevole evenienza dovesse accadere. Negli ultimi 15 anni sono stati creati decine di software di recupero dati, alcuni sono affidabili, altri meno. Noi abbiamo provato Recoverit,  un potentissimo software creato dall’azienda Wondershare, disponibile su PC e ne siamo rimasti entusiasti. Recoverit permette di recuperare qualsiasi estensione di file conosciuta, dai più comuni file di foto .jpeg, ai documenti Pdf, word, excel o PowerPoint, ancora, file mp3, mp4, avi. Insomma difficilmente avrete sul vostro dispositivo di archiviazione un file non recuperabile da Recoveriti.

NON SOVRASCRIVETE I DATI DOPO LA CANCELLAZIONE!
Ma attenzione, nessun software compie miracoli. Per la buona riuscita del recupero è necessario che voi stessi siate parte della soluzione. Recoverit può recuperare oltre il 95% dei documenti cancellati accidentalmente, ma è importante che, quando vi sarete accorti di aver perduto i file, di non sovrascrivere il disco rigido con nuovi dati multimediali. Come mai? Quando un file viene cancellato dal disco rigido, in realtà non viene eliminato in maniera definitiva, questo viene frammentato e nascosto in sottosezioni del disco rigido in attesa che venga sovrascritto da nuovi file. Quando si effettua un recupero con Recoverit, il programma recupera i frammenti dei dati, li ricompila per poi restituirci il file completo. Se invece avete aggiunto nuovi file dopo la cancellazione, Recoverit avrà più difficoltà a trovare i fame di file cancellati per poi poterli unire nuovamente, questo si traduce in un file recuperato non completo o corrotto.

Recoverit, le funzionalità principali

La funzione principale di Recoverit è recuperare file,  il software è in grado di recuperare documenti di diversi formati, file audio, video, foto, il tutto in tre semplici passaggi.

  1. Scarica e avvia Recoverit;
  2. Scansiona;
  3. Recupera i Dati.

Avvia Recoverit su Windows, successivamente scegli il dispositivo da scansionare (Dove hai perso i dati). Clicca su Avvia per avviare la scansione. Recoverit avvierà il processo di scansione sul dispositivo selezionato. Il tempo di scansione può variare da pochi minuti a diverse ore, dipende molto da quanto sia grande il dispositivo da scansionare. L’interfaccia in ogni caso mostrerà in anteprima tutti i file trovati da recoverit, funzione molto utile, che ti consente di interrompere il processo se hai già trovato il file perso che stavi cercando. Puoi inoltre effettuare un recupero avanzato, aggiungendo specifici parametri di ricerca, in tal modo il software si occuperà di scansionare solo un numero di file ristretto. Non solo, è possibile anche filtrare la ricerca per tipo di file, dimensione, percorso file.

Tipo di File è per i tipi e i formati dei dati. Il tipo di file può essere un file foto, video, audio, documenti, e-mail, DataBase, file Web, archivio, varie e senza estensioni. Il formato del file, per dirla con parole povere, è l’estensione specifica dei diversi tipi di file file, come JPG, PNG, MP3, MP4, XLSX, DOCX, ecc.

  • Mostra File: per mostrare tutti i file o solo i file eliminati
  • Tipo di File: filtra i risultati per tipi di file specifici, come foto, più tipi di file o mostra tutti i tipi di file
  • File di Sistema: alterna tra la funzione per mostrare i file di sistema o nascondere i file di sistema
  • Dimensione File: per vedere tutti i file indipendentemente dalla loro dimensione o i file di una specifica dimensione (come 100-500 MB)
  • Data di Modifica: consente di filtrare i file per le date specifiche in cui sono stati modificati

Funzione di Anteprima dopo la scansione

La funzione che rende Recoverit un software da preferire alla concorrenza è sicuramente la possibilità di avere l’anteprima dei file scansionati. Conclusa la scansione Recoverit ti mostra con un semplice click l’anteprima del file recuperato. Cliccando due volte sul file ti verranno mostrate tutte le informazioni relative al documento recuperato, dimensioni, data e percorso del file. Una funzione eccezionale soprattutto per recuperare foto e video più importanti. Ma non solo, Recoverit permette anche l’anteprima dei documenti, sarà possibile ad esempio leggere un documento word o un PDF. Dopo aver esaminato l’anteprima dei file e verificato di aver trovato quello che cercavi è sufficiente cliccare sul pulsante Recupera, scegliere il percorso dove vuoi che vengano recuperati ed in pochi minuti avrai nuovamente i tuoi file. Mi raccomando è importante non salvare i documenti recuperati sullo stesso Hard Disk in cui precedentemente li avevi cancellati. Se lo farai andrai a sovrascrivere i dati e comprometterai l’opportunità di recuperare altri file. Quando hai concluso il processo di recupero, potrai nuovamente salvare o trasferire i file sul disco rigido.

Recoverit, altre funzionalità
  • Il recupero del file originale e completo:

Il software n.1 in assoluto per aiutarti a recuperare i tuoi file persi, cancellati, formattati o anche corrotti;

  • È possibile recuperare più di 1000 formati di File, quasi tutti i dispositivi o supporti;
  • Crea supporti di avvio in caso di arresto anomalo del PC:
    Ha la capacità di aiutarti a creare un’unità di avvio per avviare un computer danneggiato e accedere ai dati.
  • Riparazione Video Corrotti senza frustrazione:
    Ha anche la tecnologia repairit per riparare i video danneggiati. Scansiona, raccogli e unisci i frame dei tuoi video, recuperando e riparando i tuoi video corrotti.
  1. Scansione e anteprima file gratis prima del recupero
    Ti consente di scansionare gratuitamente il tuo dispositivo e di vedere in anteprima file, foto, video, audio, documenti e molto altro.

CONCLUSIONI

Wondershare Recoveritè senza dubbio una concreta alternativa a strumentazioni professionali e costose per il recupero dei nostri dati. Nella nostra prova siamo riusciti a recuperare file ormai cancellati da settimane. La semplicità di utilizzo e l’immediatezza del software rende il marchio Wondershare leader del settore. Sono sufficienti una manciata di minuti per comprendere il funzionamento del software, utile anche per i meno esperti. Una vera chicca l’anteprima del file, si risparmia un sacco di tempo.