Home Avellino Calcio Calciomercato Avellino, tutti gli indizi portano a Basha

Calciomercato Avellino, tutti gli indizi portano a Basha

Ai microfoni di SportChannel214, il presidente dell’Avellino Walter Taccone ha commentato il calendario dell’Avellino: “Prima o poi dobbiamo comunque sfidare tutte le squadre, una vale l’altra. Come inizio non ci è andata proprio male. Le prime tre partite sono abbordabili, possiamo affrontarle con tranquillità”.

Taccone ha poi parlato dei lavori al Partenio-Lombardi, facendo un accenno al settore giovanile: “Al termine delle operazioni, sul campo si alleneranno i giovani della Primavera. Sarà interessante vedere una delle quattro squadre del nostro settore, sotto l’occhio diretto dei responsabili del settore giovanile. I giovani li ho visti davvero motivati ed entusiasti”.

Il presidente torna a parlare anche di mercato, con l’Avellino che dopo le uscite, porterà almeno un altro elemento alla corte di Mimmo Toscano: “La nostra squadra non può essere composta da 30 calciatori. L’allenatore vuole avere a disposizione al massimo 24 elementi. Dunque, dopo alcune uscite arriverà un centrocampista: sarà straniero”.

Tutti gli indizi portano Migjen Xhevat Basha, centrocampista della nazionale Albanese, classe 1987, attualmente svincolato. Prevalentemente impiegato come centrocampista centrale nelle esperienze passate in serie A con Atalanta e soprattutto Torino, è dotato anche di una buona duttilità come terzino di fascia destra. Nella scorsa stagione è stato al Como, dove ha realizzato la sua prima rete in maglia azzurra il 7 maggio proprio all’Avellino quando però la sua squadra è già retrocessa.