Home Sport Balotelli torna al Milan, prestito per 2,5 milioni di euro

Balotelli torna al Milan, prestito per 2,5 milioni di euro

MILANO.  Ci siamo, tutto fatto, o quasi, per il clamoroso ritorno di Mario Balotelli al Milan. Il club rossonero dopo diverse settimane di trattative in sordina è ruscito a strappare le migliori condizioni possibili dal Liverpool, un prestito secco a titolo gratuito per l’intera stagione, senza ulteriori impegni , fra un anno, nel riscatto del giocatore. Mancherebbero solo i dettagli economici su come le due società si divideranno in percentuale il pagamento del sontuoso stipendio di super Mario . L’ingaggio di Balotelli, soprattutto considerato che non vede il campo mai si aggira attorno ai 6 milioni di euro più ulteriori bonus. Il Milan dovrebbe sborsare circa 2.5 milioni di euro mentre la restante somma spetterebbe agli inglesi. Come già accaduto con il ritorno di Cassano alla Sampdoria anche in questo caso è stata sancita formalmente la clausola comportamentale, qualora super Mario si comportasse male durante la stagione sarà accompagnato alla porta ed escluso anche dal Milan.

VISITE MEDICHE – Il Balotelli-day sarà molto probabilmente domani, quando Super Mario, che in questi giorni è a Brescia dalla famiglia, tornerà a Milanello per effettuare le visite mediche prima di aggregarsi ai nuovi compagni e mettersi agli ordini del sergente Mihajlovic. Balotelli non gioca da diverso tempo, bisogna verificarne la condizione fisica, deve tuttavia recuperare la forma migliore ma potrebbe essere già convocato per la gara di sabato contro l’Empoli. Dopo il kappaò di Firenze Mihajlovic ha preferito concedere 36 ore di «stop» ai suoi giocatori che si ritroveranno nel pomeriggio per ricominciare la preparazione in vista della sfida di sabato (ore 20,45) a San Siro contro l’Empoli.

adv