Avellino, quei buchi neri nel salotto buono…

adv

Avellino – Al corso Vittorio Emanuele del Capoluogo vi sono delle strutture incomplete o fatiscenti che ormai da trentasei anni fanno la storia “poco edificante” della citta’ di Avellino. Tra i palazzi “incriminati” vi sono palazzo Trevisan, Sandulli,exFraps, Porfido, ecc. Il primo e’pietosamente coperto da un telo pubblicitario; gli altri svelano spudoratamente decenni di risoluzioni mancate da parte delle Amministrazioni che si sono succedute dall’epoca del sisma in poi. L’attuale assessore ai Lavori Pubblici Tomasone ha preso l’impegno di avvicinare i proprietari degli stabili incompiuti per sollecitare una soluzione ai problemi. Nello situazione in cui si trovano non possono restare ancora, per motivi di igiene oltre che di ordine pubblico. Sicuramente ci sono in corso annose questioni giudiziarie (conosciamo i tempi dell’italica giustizia, piu’volte aggravate dalle cosiddette “questioni di principio”, oltre che da interessi economici, di testardi proprietari, che non agevolano le transazioni. Per tutti questi motivi, un ammonimento da parte degli amministratori ad intimare un termine per trovare soluzioni e’ d’uopo. Mettendo da parte le ragioni privatistiche che si andrebbero a calpestare con il rischio di perdita di consenso e facendo prevalere  l’interesse pubblico ed il decoro di una citta’. Il problema e’tanto piu’urgente in quanto si dovra’ a breve dare inizio alla riqualificazione dell’arredo urbano al Corso, per la quale sono stati stanziati 300mila  euro. Il corso principale per diventare salotto buono avra’ bisogno di eliminare quegli otto edifici fatiscenti o incompleti. Solo cosi’avra’un senso rinnovare panchine o allestire la pista ciclabile o installare piante per la creazione di zone d’ombra. Certo non aspettiamoci che i “buchi neri” possano sparire d’incanto perche’ Tomasone non ha la bacchetta magica e 36 anni di inattivita’ non si risolvono con un colpo di spugna, ma e’ importante iniziare concretamente.

LEGGI ANCHE

Mostra prodotti artigianali realizzati dai detenuti. Presentazione ad Avellino, Sabato 18 dicembre 2021.

Domani 18 Dicembre alle ore 10:30, conferenza stampa e inaugurazione della mostra di articoli locali nelle carceri dell'avellinese presso la sala dell'Ordine dei giornalisti...

Nasce “Sistema Irpinia” progetto per valorizzare il turismo in Irpinia

Avellino - Nella splendida e funzionale struttura del Polo Giovani di via Morelli e Silvati è avvenuta la presentazione del progetto 'Sistema Irpinia'. Un...

Avellino, a due anni dall’approvazione del PICS nessuna opera ultimata.

Sono trascorsi due anni (agosto 2019) dal piano di finanziamento della Regione Campania per sedici milioni di euro destinato al Programma Integrato Città Sostenibile...

Covid, la Campania ha raggiunto i tre milioni di vaccinati

E’ iniziato il mese di agosto all’insegna del caldo, giunto alla terza ondata africana di un’estate bollente, che ha già fatto registrare il mese...

M5S contro la chiusura del Pronto Soccorso Landolfi di Solofra

NO alla chiusura del pronto soccorso dell'Ospedale di Solofra DE LUCA RITIRI LA DELIBERA. Ecco la mia mozione, chiedo il sostegno di tutte le...

Covid-19, dati drammatici, De Luca chiude le scuole in Campania

Da lunedì le scuole saranno chiuse in Campania. Arriva la misura forte e decisa, intrapresa dal governatore della Campania Vincenzo De Luca, allo scopo...

Montoro, Covid-19, la situazione è sotto controllo

Montoro - A fronte di 24 nuovi contagi registrati nella giornata del 17 febbraio, si deve evidenziare anche che nella stessa giornata si registra...

Avellino, le vaccinazioni si terranno al campo Coni

Il sopralluogo di Comune ed Asl al campo Coni ha sortito effetti positivi: la struttura è risultata idonea come base per iniziare la campagna...

Campania, vaccini per over 80 somministrati dal 7-10 febbraio 2021

Dal 7-10 febbraio inizia la vaccinazione per gli over 80 della Campania. Nella sua consueta diretta del venerdì, il governatore Vincenzo De Luca annuncia...

Campania, bollo auto prorogato al 31 maggio 2021

In Campania si potrà pagare il bollo auto fino al 31 maggio, senza l’applicazione di sanzioni e interessi. Questa è l’importante decisione assunta dalla...

Terremoto dell’Irpinia, a quarant’anni dalla tragedia non si é fatto molto per la prevenzione

Il 23 novembre ricorre il quarantennale del terremoto del 1980, il terribile evento che sconvolse il territorio irpino seminando lutti (circa tremila morti) e...

Nasce la filiera per la farina 100% Irpina. Prima semina a Grottaminarda

Nasce a Grottaminarda la filiera che porterà alla prima farina 100% irpina. Nel campo dimostrativo del Molino Scoppettuolo, è stato gettato il primo seme...

“Monti Picentini CiLab” firmato accordo con il GAL Irpinia – Sannio – Cilsi.

La strategia di sviluppo dell’Ente Parco Regionale dei Monti Picentini vede la concretizzazione di un altro passo importante con la definizione di Monti Picentini...

Covid, Campania 2.427 positivi; in Irpinia picco di 247 casi

Il bollettino del 28 ottobre dall’Unità di Crisi della Regione Campania continua a registrare un corposo  numero di positivi: a livello regionale su 15.030...

Contagi in aumento, De Luca vorrebbe chiudere la Campania per 30 giorni

Emergenza coronavirus, ritorna la grande paura in Italia. La Campania si conferma una delle regioni più colpite da questa seconda ondata. Il Governatore De...