Avellino calcio, preso l’attaccante Fella. Di Somma: “Con lui salto di qualità”

L’Avellino comunica di aver acquisito dalla Salernitana, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Giuseppe Fella.  Nato a Salerno l’11 agosto 1993, l’attaccante è cresciuto tra le giovanili di Cavese, Cittadella ed Avellino.  

Avellino calcio, preso l'attaccante Fella. Di Somma:

L’Avellino chiude il suo calciomercato ‘estivo’ con un buon colpo per il reparto offensivo. Il club biancoverde del presidente D’Agostino ha chiuso sul fil di rasoio la trattativa con i cugini della Salernitana, assicurandosi le prestazioni sportive dell’attaccante Giuseppe Fella, classe 1993. Il 27enne salernitano ha già militato in passato nell’Avellino per un breve periodo quando ha calcato il terreno del Partenio tra le fila delle giovanili. Giuseppe Fella nei suoi 10 anni di carriera ha militato nel Melfi, Bassano, Siena, Nocerina, Cavese ed infine nel Monopoli. Il suo bottino tra Dilettanti e serie C (fonte Transfermarket), conta 58 gol in 241 presenze. La sua migliore stagione è stata quella appena conclusa con il Monopoli, realizzando 17 reti in 30 presenze, risultando inoltre il capocannoniere del girone C della Serie C.

IL DIRETTORE SPORTIVO DELL’AVELLINO SU FELLA.
Siamo felici e soddisfatti di chiudere il mercato con l’arrivo dell’attaccante Giuseppe Fella  – ha dichiarato il direttore sportivo dei biancoverdi Salvatore Di Somma – nelle ultime due stagioni ha disputato ottimi campionati sia con la Cavese che con il Monopoli. Avevamo bisogno di un attaccante che ci consentisse di fare il salto di qualità e con Fella abbiamo centrato l’obbiettivo. Ha le giuste caratteristiche per completare il reparto offensivo, qualità che oggettivamente ci mancavano per completare la rosa. Ad oggi sono soddisfatto della squadra che abbiamo costruito. Una rosa solida e giovane, esattamente come avevamo programmato ad inizio stagione.”