Avellino-Cagliari, Davide Gavazzi: “Sono una grande squadra, faremo del nostro meglio”

La settima vittoria non è arrivata, tuttavia il pareggio raggiunto all’ultimo minuto nella trasferta di Modena ha comunque prolungato la serie di partite utili consecutive. In vista del delicatissimo anticipo di venerdi contro il Cagliari degli ex Rastelli e Pisacane, Tesser ha programmato diverse sedute di allenamento sia sul campo che in palestra.

Alla consueta conferenza stampa settimanale con i giornalisti, si è presentato uno degli uomini più in solidi dei Lupi, Davide Gavazzi, il 30enne centrocampista analizza la prossima gara con il Cagliari in questo modo :

L’avversario e gli ex

“Non sono stato un calciatore di Rastelli, ma si percepisce come l’ambiente tutto attenda questa partita in modo particolare. Siamo consapevoli della forza del Cagliari, vorranno imporre il loro gioco, hanno gli uomini per farlo, noi dobbiamo cercare di essere bravi a tenergli testa, dobbiamo necessariamente concedere poco e pressarli a tutto campo, senza farli ragionare.Sicuramente è la partita in casa più difficile che ci attende, hanno un attacco molto forte, dovremmo essere semplciemente perfetti”

Il Modena

“ Abbiamo commesso degli errori che stavano per condannarci, dobbiamo essere più attenti e concentrati per l’intera gara. Abbiamo comunque giocato il nostro calcio e non meritavamo la sconfitta, tuttavia un momento di sufficienza può capitare nel corso della partita, ma dobbiamo imparare a gestire al meglio anche lo svantaggio evitando errori grossolani che possano portarci a prendere il secondo gol. Ancora una volta abbiamo dimostrato al nostro grande pubblico ,che con l’impegno e l’intelligenza tattica possiamo ribaltare i risultati. ma dobbiamo essere più concentrati.”

Mercato, addio di Trotta

“Inutile far finta di nulla, Trotta è un grande attaccante, ma la nostra forza è sempre stata il gruppo, un giocatore può fare la differenza, ma sono le squadre a vincere le partite. Sono arrivati calciatori come  Sbaffo, Paghera, Pucino, calciatori di valore che ci daranno una grossa mano. La difesa è stata ulteriormente migliorata, cresciamo negli allenamenti, miglioriamo nelle partire, grazie ai nuovi innesti possiamo solo che continuare a fare bene.”.

TUTTO SU AVELLINO-CAGLIARI