Home Avellino Calcio Avellino, battuto il Cosenza dell’ex Arrighini in amichevole

Avellino, battuto il Cosenza dell’ex Arrighini in amichevole

L’Avellino ha battuto il Cosenza 3-0 al Partenio nel test amichevole in vista del derby contro la Salernitana che darà il via al campionato.
Nel primo tempo i lupi hanno sofferto solo nei 10 minuti iniziali l’avvio spumeggiante della squadra dell’ex Andrea Arrighini. All’11° infatti i biancoverdi sono già in vantaggio: cross dalla sinistra di Zito, Tavano in area anticipa tutti e sblocca la gara. La squadra di Tesser prende le misure al Cosenza e si affaccia più volte dalle parti dei calabresi ma il primo tempo termina 1-0. Nella ripresa, come di consueto nelle amichevoli, ampio turnover e tanti cambi. Entrano le seconde linee e su iniziativa personale di Soumarè sulla corsia sinistra nasce il raddoppio del giovane D’Attilio (tiro leggermente deviato). A dieci minuti dal termine è il solito Gigi Castaldo ad arrotondare il punteggio. Dopo la splendida rete del poker contro l’Agropoli, arriva un altro grandissimo gol per l’attaccante: esterno destro all’incrocio dei pali dopo la bella giocata, ancora una volta, di Soumarè. A 5 minuti dalla fine traversa da metà campo di Eros Schiavon. Uno scampolo di gara anche per Tutino (permanenza molto in dubbio la sua), entrato in campo a 10 minuti dalla fine e Mokulu, reduce dall’infortunio alla spalla. Un buon Avellino contro un’avversaria di tutto rispetto. I lupi migliorano la condizione e i meccanismi. Tesser può ritenersi soddisfatto anche se c’è ancora tempo per migliorare. Applausi di incoraggiamento e tanti cori dai 500 presenti per i biancoverdi, che si avvicinano al primo grande appuntamento stagionale. Quello del 6 settembre all’Arechi.

ACQUISTA SU EBAY
Io, lui e nessun altro - Romanzo sulla dipendenza affettiva