Home Scienza e Tech Iphone 6S e Iphone 6S Plus con 3D Touch e video 4k

Iphone 6S e Iphone 6S Plus con 3D Touch e video 4k

Arriva il nuovo Iphone 6S –  Non è stato solo il giorno di Iphone 6S, sono stati infatti presentati anche il nuovo Ipad PRO  e le nuovi varianti dell’apple watch, ma la star indiscussa e più attesa è rimasto il melafonino, confermate tutte le caratteristiche della vigilia.

 


UN IPHONE ANCORA PIÙ POTENTE

Senza dubbio alcuno la star indiscussa della presentazione è stata ovviamente l’iPhone 6s, chiaramente nelle due versioni da 4,7 e la plus 5,5 pollici,  il design è identico alla precedente versione, quindi rimane la fotocamera posteriore sporgente, confermata anche la scocca in alluminio serie 7000, modulo Wi-Fi dalle prestazioni più elevate, modem LTE cat. 6 fino a 300 mbps e 23 bande supportate, e naturalmente iOS 9.. Il processore sarà l’ A9, realizzato ancora da Samsung su disegno Apple, molto più veloce e performante, novità assoluta anche se non mostrata l’ aumento di memoria ram fino a 2 GB, il doppio rispetto a iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Servirà per gestire al meglio le nuove funzioni di multitasking del sistema operativo oltre che giochi e app particolarmente impegnativi. “Hey Siri” sempre accessibile,anche senza caricabatteria.Migliora anche il Touch ID con l’introduzione di un modulo di seconda generazione, molto più preciso e reattivo.

Memoria:  confermati i tagli attuali; si parte da 16 GB per contenere il prezzo, poi 64 GB e 128 GB.

3D Touch
l’attesa feature Foce Touch che nei nuovi melafonini prende il nome di 3D Touch.Cambia completamente il modo di interagire con iOS 9, grazie al riconoscimento della pressione sul display.
Già presentata pochi giorni fa da Huawei sul suo Mate S , con il 3D Touch in pratica il display riconosce diverse pressioni di tocco, ed essere sensibile a tre livelli di pressione: sfioramento, tocco e tocco più deciso. L’interfaccia sarebbe naturalmente ottimizzata: sarà possibile toccare un punto di interesse nelle Mappe per avere informazioni, e con una pressione più forte, si avvierebbe il navigatore per raggiungere quel punto. In Safari, come già accade sul MacBook, premendo su un link si aprirebbe un’anteprima della pagina, mentre in Musica si potrebbe aggiungere un brano a una playlist, ad esempio. E naturalmente gli sviluppatori potranno sfruttare 3D Touch per introdurre inedite modalità di interazione in giochi e app. Alcuni esempi d’utilizzo di 3D Touch, nei messaggi in arrivo potremo godere di un’anteprima del testo grazie ad una pressione prolungata, nel calendario la stessa operazione effettuata su una data ci consentirà di visualizzare gli impegni giornalieri e gli eventi salvati

Dalle Fotocamere le novità maggiori, addio ai tanto amati 8 Megapixel del sensore attuale, prodotto da Sony, ecco i 12 Megapixel, sempre Sony, ma con lenti più avanzati, per gestire e garantire la massima qualitá delle foto anche con poca luce. Video in 4K, il nuovo standard ad altissima risoluzione in via di forte sviluppo. Miglioramenti anche per la fotocamera anteriore  5 Megapixel, con selfie adeguati grazie alla tecnologia dedicata “True Tone” ovvero una luce bianca che illuminerà il viso. Introdotta inoltre una tecnologia che permette di scattare foto con colori più accurati. Live Photos, possibilità di creare GIF animate con una pressione del 3D Touch,quando scattiamo una foto verranno catturati più frame,come accade con di Zoe di HTC, live photos sarà attivabile tramite icona apposita.

Prezzi e configurazioni identiche a quelle di iPhone 6, disponibili dal 12 settembre (in Italia per fine anno)

 Presentato anche l’iPad PRO da 13 pollici