Anche Vevo Certified per il brano Occidentali’s Karma, sempre più di successo

Riconoscimento per il brano per via degli oltre 100 milioni di views

Come tutti ben sapete, l’ultimo Festival di Sanremo ha visto trionfatore la canzone di Francesco Gabbani Occidentali’s Karma. Dopo la fine della manifestazione, il pezzo è diventato un vero e proprio tormentone per tutti noi italiani, che in circa due messi e mezzo ha ottenuto oltre 100 milioni di visualizzazioni, soglia che consente di ricevere il cosiddetto Vevo Certified, certificato assegnato dalla piattaforma di video musicali online più famosa al mondo.

Comunque Gabbani non è il primo cantante italiano a raggiungere tale traguardo. Infatti, prima di lui a ottenere il premio sono stati Eros Ramazzotti, con la versione spagnola di Più bella cosa, il tormentone dell’estate 2012 Il Pulcino Pio, i due tormentoni dell’estate 2015, ossia Giusy Ferreri e Baby K con Roma-Bangkok e J-Ax e Il Cilecon Maria Salvador, infine i due tormentoni della scorsa estate, cioè con Fabio Rovazzi con Andiamo a comandare e J-Ax & Fedez con Vorrei ma non posto.

Il dato che più colpisce, leggendo questa lista di brani musicali, è che la maggior parte sono tormentoni estivi, ad eccezione di La cosa mas bella ed il brano primo classificato a Sanremo 2017.

Dunque questo elemento sottolinea ancora di più la forza di questo strepitoso successo per l’interprete toscano, il quale si presenta all’Eurovision Song Contest, in Ucraina a maggio con un ottimo biglietto da visita, che sicuramente sta già facendo assai impaurire i suoi colleghi di gara. A tal riguardo, gli scommettitori nostrani puntano decisamente sulla vittoria del Belpaese alla competizione canora europea, a leggere le quote. Infatti, al momento la vittoria dell’Italia è la quota più bassa di tutte, a 1,90 euro.

Allora non resta altro che seguire la finale dell’Eurovision Song Contest in diretta su Raiuno sabato 13 maggio in prima serata, per scoprire se Francesco Gabbani riuscirà a trionfare anche in questa gara, in cui l’ultima vittoria nostrana risale al 1992, anno in cui Toto Cutugno vinse con la canzone europeista Insieme:1992.

a cura di Francesco Stabile