Home Salute Pertosse, Mamma condivide video virale del figlio malato, milioni di visite

Pertosse, Mamma condivide video virale del figlio malato, milioni di visite

vaccino

“Non voglio le vostre prove, non dovete convincermi del fatto che i vaccini non funzionano, non importa se le vaccinazioni hanno possono avere delle controindicazioni , tutti sappiamo che ogni persona risponde diversamente ad ogni fattore esterno, che sia cibo, puntura di insetto o medicinale.Non ha neppure importanza se un giorno si scoprisse che non hanno nessun effetto”. Rebecca Harreman è una mamma australiana, molto arrabbiata perché il suo bambino di soli di 4 mesi lotta con la pertosse da da 23 giorni . La donna stanca, ha quindi deciso di riprendere il figlioletto mentre ha avuto uno di questi attacchi di tosse, un tentativo a suo dire, per convincere le persone che le vaccinazioni sono necessarie. “Forse questo video convincerà tutti, ma Sono stanca, nelle ultime tre settimane mi sono svegliata ogni singola volta che il mio bambino tossiva per paura che smettesse di respirare”.

 

Il filmato, condiviso dalla mamma su Facebook  ha raccolto in poco tempo oltre un milione di visualizzazioni e ha aperto un dibattito sulla questione, seguita da altrettante polemiche. “Non è facile vivere nella paura,sapere costantemente che il mio bambino possa soffocare se non intervengo rapidamente, forse questo video vi convincerà. Questo è un attacco di tosse ‘buono’ di un piccolo di 4 mesi con la pertosse, 23 giorni dopo l’inizio, dunque si suppone che la fase peggiore sia passata”.